Juve, Cuadrado: "Cristiano Ronaldo non vedeva l'ora di giocare"

L'esterno bianconero ha parlato alla vigilia della sfida di Champions League contro il Ferencvaros: "CR7 è la nostra arma in più. E' molto contento e fiducioso e questo aiuta anche noi"
Juve, Cuadrado: "Cristiano Ronaldo non vedeva l'ora di giocare"© LAPRESSE

TORINO - Il centrocampista della Juventus, Juan Cuadrado, è stato intervistato da Sky Sport alla vigilia del match di Champions League contro il Ferencvaros: "Per noi è importante sempre fare risultato, avendo perso l'ultima gara sicuramente avremo ancora più carica e scenderemo in campo con questa consapevolezza". L'esterno colombiano, poi, ha fatto il punto sul momento della Juve: "Siamo in costruzione, stiamo cercando di sviluppare il gioco che sta proponendo il mister e penso che piano piano si iniziano a vedere in campo le cose che stiamo provando. Dobbiamo essere più aggressivi e ancora più squadra quando ad esempio perdiamo palla e la dobbiamo recuperare, stiamo lavorando per fare nel miglior modo possibile la pressione alta. Presto lo faremo molto bene".

"Cristiano Ronaldo è un arma in più"

Rispetto alle ultime uscite Pirlo potrà fare affidamento su Cristiano Ronaldo. Il portoghese, infatti, è rientrato dopo la positività al Coronavirus e lo ha fatto alla grande siglando una doppietta contro lo Spezia: "Ronaldo è molto contento, non vedeva l'ora di giocare e si è visto quando è entrato nell'ultima partita. È un'arma in più per noi, sappiamo tutto quello che dà alla squadra. È molto contento e fiducioso e questo aiuta anche noi, la professionalità e la voglia di vincere che trasmette sempre è quella che tutti noi dobbiamo avere", ha concluso Cuadrado.

Allenamento Juve, ci sono Ronaldo e Chiellini
Guarda il video
Allenamento Juve, ci sono Ronaldo e Chiellini

MisterCalcioCup “Torneo a Gironi”, crea la tua squadra ora

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Riparte la Serie A

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Approfitta dell'offerta a soli 0.22 euro al giorno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti