Juve, Thuram: "Pirlo? Dategli tempo. Anche Zidane..."

L'ex difensore francese difende il tecnico bianconero: "Le critiche? Tutto questo mi fa un pò ridere. Non gli si può chiedere di sapere già tutto"
Juve, Thuram: "Pirlo? Dategli tempo. Anche Zidane..."
TagsJuventuspirlo

L'ex difensore di Juve e Parma, Lilian Thuram, si schiera dalla parte dell'attuale tecnico dei bianconeri, Andrea Pirlo, spesso criticato nel corso di questa stagione: "Tutto questo mi fa un pò ridere" racconta a Sky. Nel mirino sono finite le prestazioni della Vecchia Signora, oltre ovviamente all'eliminazione dalla Champions League. Lo scudetto è sempre più difficile, per salvare la stagione bianconera è rimasta la Coppa Italia. Ma Thuram spiega: "Per diventare un grande allenatore, così come un grande giocatore, un grande cuoco o un grande giornalista, hai bisogno di tempo. Non puoi diventare un grande giocatore alla prima stagione che fai da professionista, e per Pirlo vale la stessa cosa".

Il paragone con Zidane

"Credo che sia la prima volta che fa l’allenatore e non gli si può chiedere di farlo come se avesse 10 o 15 anni di esperienza. Zidane, quando ha preso il Real Madrid, non era alla prima esperienza da allenatore: lo aveva già fatto nelle giovanili, era stato il secondo di Ancelotti e Mourinho. Ecco perché mi fa ridere quando sento che criticano Pirlo e penso: scusate, c’è una cosa che si chiama ‘fare esperienza’. Lui sta facendo esperienza e non gli si può chiedere di sapere già tutto", ha aggiunto Thuram.

Juve, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti