Allegri: "Sul mercato siamo vigili. Pogba? Non sono un medico..."

A margine della passerella di Villar Perosa il tecnico della Juve si dice soddisfatto del mercato svolto dalla società e non si sbilancia sulla scelta del francese di non operarsi al ginocchio
Allegri: "Sul mercato siamo vigili. Pogba? Non sono un medico..."© ANSA
3 min
TagsPogbaVillar Perosa

Dopo due anni di assenza a causa della pandemia di Coronavirus la Juventus è tornata a Villar Perosa per vivere il consueto bagno di tifosi che precede l’inizio della stagione.

Juve, contro il Sassuolo sarà già emergenza: parla Allegri

La partita contro l’Under 23 di Massimo Brambilla è durata solo 48 minuti, visto che al secondo della ripresa è stata interrotta in via definitiva dalla pacifica invasione di campo dei tifosi, sul punteggio di 2-0 per i gol di Manuel Locatelli e Leonardo Bonucci. Impossibile ovviamente trarre indicazioni tecniche dal match, ma a 11 giorni dall’inizio del campionato in casa contro il Sassuolo Max Allegri, intervistato in mixed zone, si è detto soddisfatto del ritiro: “Venire qui a Villar Perosa è sempre toccante, per i nuovi giocatori è importante capire cosa sia la Juventus. In ritiro abbiamo lavorato bene, purtroppo alla prima giornata tra infortuni e squalifiche numericamente ci mancheranno un po’ di giocatori, ma in qualche modo faremo. Ora l’importante è finire la settimana nel migliore dei modi con l’amichevole di domenica contro l’Atletico Madrid, poi da mercoledì quando riprenderemo dobbiamo prepararci al meglio per la partita contro il Sassuolo”.

Juve, l'arrivo a Villar Perosa: c'è anche Pogba, tifosi in festa
Guarda la gallery
Juve, l'arrivo a Villar Perosa: c'è anche Pogba, tifosi in festa

Juve, Allegri soddisfatto del mercato

L'argomento-emergenza per la partita contro il Sassuolo riporta inevitabilmente al mercato. Allegri però non si sbilancia sul possibile arrivo di qualche volto nuovo prima del via del campionato: "La società è sempre vigile, è normale che da un giorno all’altro non possiamo vendere e comprare tutti i giocatori, però la società ha fatto un ottimo mercato con gli arrivi di Bremer, Pogba e Di Maria e anche Gatti che è un giovane che si sta dimostrando valido. Poi purtroppo c’è stato questo inconveniente con Pogba, ma la rosa è competitiva per affrontare un campionato che sarà di livello più alto rispetto a quello dello scorso anno”.

I tifosi della Juve d'accordo: "Manca qualcosa a questa squadra"
Guarda il video
I tifosi della Juve d'accordo: "Manca qualcosa a questa squadra"

Allegri e il futuro di Pogba

E a proposito di Pogba, il tecnico bianconero è ermetico anche sulla decisione del francese di non operarsi al menisco lesionato: "Non posso esprimermi perché non sono un medico e mi sono affidato a quello che mi è stato detto. È stata presa una decisione e ci saranno queste cinque settimane conservative dove lui lavorerà e speriamo di riaverlo al più presto possibile”. Quella di Pogba sarà soltanto una delle assenze della Juve a centrocampo contro il Sassuolo, match al quale non potranno partecipare neppure l'altro infortunato McKennie e lo squalificato Rabiot.


Juve, i migliori video

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti