Milik firma con la Juve, ma è furioso: il motivo

Si è ormai ai dettagli per l'annuncio che vedrà l'attaccante polacco vestire ancora la maglia bianconera
2 min

È sempre più vicino l'annuncio ufficiale che vedrà la permanenza di Milik in forza alla Juventus. L'attaccante polacco resterà legato al club bianconero, ma al momento il suo umore non è affatto dei migliori. 

Polonia sconfitta, tutta la delusione di Milik

Ieri la Polonia è stata sconfitta dalla Moldavia con il risultato di 3-2, con Milik che ha segnato anche il momentaneo gol del vantaggio biancorosso dopo dodici minuti di gioco. Il punteggio finale ha rammaricato molto l'attaccante, tant'è che nel post gara si è sfogato per quanto accaduto in campo: Difficile trovare le parole dopo una partita come questa. Mi vergogno molto, soprattutto dopo quello che abbiamo fatto vedere nel secondo tempo. Non abbiamo il diritto di perdere una partita del genere. Eppure abbiamo perso. Vergogna, non riesco a trovare un'altra parola. Sono davvero sorpreso perché abbiamo giocato un buon primo tempo. Abbiamo creato occasioni, avuto la palla e a volte abbiamo giocato molto bene. Dobbiamo svegliarci, perché se vogliamo giocare l'Europeo dobbiamo raccogliere punti"

Qual è la posizione in classifica della Polonia?

Dopo tre partite giocate, la Polonia ha conquistato tre punti ed è al penultimo posto in classifica. La distanza dalla seconda piazza è di tre lunghezze. La nazionale biancorossa tornerà in campo il prossimo 7 settembre contro Faer Oer

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti