Cambiaso e la squadra di calcetto ideale: ci sono Totti e tre ex Juve

L'esterno bianconero ha "messo in campo" i suoi cinque giocatori preferiti della Nazionale italiane: ecco chi ha scelto
1 min

Cosa significa giocare nella Juventus per Andrea Cambiaso? Lo si capisce sia dalle offerte rifiutate, che dalla sua formazione ideale di "calcetto". L'esterno bianconero, intervistato dai canali ufficiali della Nazionale italiana, ha scelto la sua squadra.

Cambiaso, le scelte tra gli azzurri

In porta c'è Gianluigi Buffon: "non posso non metterlo altrimenti mi caccia dal ritiro", dice ridendo Cambiaso. Davanti a lui, sceglie Paolo Maldini: "Ho visto parecchi video, giocatore pazzesco. Giocava sia a destra che a sinistra e mi fa impazzire". Continua scegliendo Francesco Totti e Alessandro Del Piero: "Quel Mondiale del 2006 è il mio primo ricordo azzurro ed è quello che mi è rimasto più impresso". A scelta in corso, Cambiaso stravolge le carte in tavola e decide di far avanzare i due, e di scegliere per il centrocampo Andrea Pirlo


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti