Allegri: le parole dell'allenatore dopo Juve-Napoli, rivivi la diretta

Le dichiarazioni del tecnico dei bianconeri al termine della partita contro gli azzurri all'Allianz Stadium
Allegri: le parole dell'allenatore dopo Juve-Napoli, rivivi la diretta© Juventus FC via Getty Images
8 min
Aggiorna

L'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha commentato in diretta tv e in conferenza stampa la gara contro il Napoli, primo anticipo della quindicesima giornata di campionato. I bianconeri si sono imposti con il finale di 1-0 grazie a un gol di Gatti al 51'.


00:00

Allegri, gioia incontenibile nello spogliatoio: le immagini

Allegri si è lasciato andare a diverse sottolineature d'elogio nei confronti dei suoi calciatori una volta rientrato negli spogliatoi: cosa ha detto ai giocatori (Leggi tutto).


23:32

Allegri: "Il Napoli? La differenza è nelle annate"

Allegri sul Napoli: “Posso dire che il Napoli è una squadra forte, la differenza è nelle annate. Il Napoli ha fatto una grande partita anche stasera, ma le stagioni sono diverse l’una dall’altra. I risultati poi condizionano i giudizi”.


23:31

Allegri: "Il cross di Cambiaso per Gatti è meraviglioso"

Allegri su Cambiaso: "Andrea è cresciuto molto nell’ultimo mese e mezzo, ha più serenità nel giocare e ha grandi qualità tecniche. Il cross per Gatti è meraviglioso, ha tutto il tempo per crescere”.


23:29

Allegri: "Gatti tre anni fa giocava in Lega Pro, ha fatto passi da gigante"

Allegri è tornato a parlare di Gatti: “Tre anni fa giocava in Lega Pro, ha fatto passi da gigante. È molto pericoloso nell’area avversaria ma sa benissimo che deve migliorare sotto l’aspetto difensivo dentro e fuori dall’area”.


23:28

Juve-Napoli, Allegri: "È stata una bella partita"

Allegri in sala stampa: “Il primo tempo è stata una bella partita da una parte e dall’altra. Noi spesso facciamo azioni veloci ma dobbiamo rallentare qualcosa offensivamente. Szczesny è stato bravissimo sulle occasioni del Napoli, è stata una bella partita. Poi quando deve difendere la squadra come sempre ha fatto bene”.


23:21

Juve-Napoli 1-0, McKennie: "Mi piace la parola scudetto"

Raggiante McKennie, citato da Allegri nel post-partita: "Metto sempre prima la squadra, non importa in che ruolo venga schierato. Faccio quello che serve alla squadra. In Serie A ho imparato più tatticismi, in Germania e in Inghilterra c'è solo intensità. Prima vagavo nel campo come un pollo senza testa. Lo spirito della squadra è importantissimo. Quando crei una connessione con i compagni, anche fuori dal campo, si crea una bella singergia e ci si sacrifica di più per gli altri. Scudetto? Mi piace questa parola, mi poiacerebbe di più se lo vinciamo alla fine della stagione. La Juve punta sempre al massimo e vogliamo fare le cose giuste per tutto l'ambiente. Un piazzamento in Champions è la cosa più importante, ma la vittoria del campionato sarebbe la ciliegina sulla torta".


23:09

Danilo: "Gatti esempio di resilienza, lo scudetto? Un sogno ma prima la Champions"

Nel post-partita a DAZN ha parlato anche Danilo: "Sono solo tre punti ma ci danno una spinta morale per la nostra strada. Manca ancora tanto ma è una vittoria importante. Gatti è un esempio per tuti noi: lavora tanto, è resiliente. Ha avuto dei momenti difficili ma oggi ha dimostrato ancora uan volta il 'fino alla fine' della Juve. Io mi sento bene, sono contentissimo. Mi è mancato questo feeling nella nostra casa. Oggi festeggiamo ma già da domani pensiamo alla prossima settimana. Quanto successo negli anni precedenti ci ha formato tanto. Lavoriamo tanto durante la settimana, il mister non ci lascia mai rilassare. Scudetto? Un sogno, ma il nostro obiettivo rimane la qualificazione in Champions. Facciamo passo dopo passo e poi vedremo".


23:04

Allegri: "Scudetto? Concentrati sulle singole partite per restare attaccati alla favorita..."

Allegri a DAZN: "Nel calcio si vivono momenti esaltanti e di depressione. L'equilibrio è importante per vincere. Possiamo dire che vogliamo arrivare a vincere lo scudetto, ma la realtà sono le singole partite, iniziando dalla prossima con il Genoa, per arrivare in Champions League e restare attaccati alla squadra favorita per vincere il campionato. I ragazzi hanno voglia, spirito di abnegazione, desiderano migliorare e superere i limiti di cui abbiamo consapevolezza".


23:03

Allegri su Vlahovic, Chiesa e Gatti

Allegri ha parlato anche delle prestazioni di VlahovicChiesa e Gatti: "Vlahovic stasera ha fatto davvero una bella partita, in cui ha dominato l'avversario ed è uscito per crampi. Chiesa ha disputato un ottimo primo tempo. Hanno capito che devono mettersi a disposizione della squadra perchè Milik e Kean sono più di semplici alternative. Gatti? Sono contento per il gol ma in fase difensiva deve migliorare ancora qualcosa e ne abbiamo già parlato in settimana".


23:02

Allegri, la Juve e il dispendio di energie: "Cambiaso può giocare mezzala"

Allegri ha proseguito: "Ho un gruppo straordinario. Rabiot e McKennie hanno fatto un lavoro straordinario, credo potessimo gestire il pallone con più lucidità. Ogni tanto dobbiamo rallentare. Preoccupato per non avere cambi per tenere alta l'intensità a metà campo? Anche Cambiaso può fare la mezzala in caso di necessità".


23:00

Juve-Napoli 1-0, Allegri: "La squadra è diventata un blocco granitico"

Allegri ha raggiunto la postazione di DAZN: "La squadra è stata a diventare un blocco granitico. Scudetto o non scudetto, per me quello che conta stasera è essere arrivati a +12 sul Napoli, un traguardo importante. Non dobbiamo pensare a quello che sarà. Noi dobbiamo continuare a lavorare passo dopo passo, perchè sbagliamo ancora troppo tecnicamente".


22:57

Juve-Napoli, le dichiarazioni post-partita di Mazzarri

A breve parlerà anche Walter Mazzarri: tutte le dichiarazioni in diretta su CorrieredelloSport.it (Leggi tutto)


22:50

Juve-Napoli: Kvaratskhelia perdona, Gatti no

La Juve si è imposta con un gol nella ripresa di Gatti dopo essere stata graziata da Kvaratskhelia nel primo tempo (Leggi tutto).


22:40

Juve-Napoli 1-0, Gatti ancora decisivo

La Juve torna momentaneamente al comando della Serie A a +1 sull'Inter: 1-0 al Napoli, Gatti decisivo per la seconda partita consecutiva dopo il gol realizzato al Monza. Il difensore ha segnato al 51'.


Allianz Stadium - Torino


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Juve, i migliori video

Commenti