Corriere dello Sport

Lazio

Vedi Tutte
Lazio

Lazio, Inzaghi non si arrende: «De Vrij? Nel calcio non si sa mai»

Il tecnico, soddisfatto per il 2-0 rifilato al Verona, ha parlato del difensore olandese dopo l'annuncio di divorzio dato dal ds Tare. E Immobile si gode la doppietta: «Ora sotto con l'Europa League»

Sullo stesso argomento
1 di 4

 

lunedì 19 febbraio 2018 23:27

ROMA - Dopo quattro sconfitte di fila tra campionato, Coppa Italia e Europa League la Lazio è tornata a vincere all'Olimpico contro il Verona, steso da una doppietta di Immobile (0-2), tornando in zona Champions League. Una sorta di liberazione per Simone Inzaghi, che ora è di nuovo quarto in classifica a +1 sull'Inter di Luciano Spalletti«Sapevamo che sarebbe stata una gara importante per noi, ma ero fiducioso perché in questi giorni i ragazzi erano concentrati. Io avevo solo chiesto di rimanere sereni: una volta sbloccato il risultato tutto è stato più semplice, dopo che nel primo tempo avevamo calciato in porta venti volte senza trovare il gol. I ragazzi sono stati bravi, hanno giocato in maniera semplice senza che nessuno si inventasse nulla: abbiamo vinto una partita importante e delicata. Stiamo lavorando bene, sempre convinti delle nostre idee di gioco».

Doppio Immobile: la Lazio stende il Verona (2-0) e torna quarta

Lazio, Inzaghi non si arrende: «De Vrij? Nel calcio non si sa mai»
© ANSA

1 di 4

Articoli correlati

Commenti