Lazio, Immobile super in Nazionale: obiettivo top 10 dei bomber azzurri
© Getty Images
Lazio
0

Lazio, Immobile super in Nazionale: obiettivo top 10 dei bomber azzurri

Ciro con la doppietta all'Armenia ha aumentato il proprio bottino con l'Italia: 10 gol totali. Inizia la scalata per prendere i grandi

ROMA - Decisivo con la Lazio, decisivo pure in Nazionale. Ciro Immobile sta attraversando un momento d’oro: 19 gol fin qui tra quelli realizzati con la maglia biancoceleste e quelli con l’Italia. E Ciro il grande non si vuole fermare: la doppietta contro l’Armenia lo lancia ancora di più nell’olimpo dei bomber azzurri. Non è finita: prima dell’Europeo ci saranno due amichevoli di lusso. Altre occasioni per segnare.

Lazio, Immobile al top anche in Nazionale

Dieci gol in maglia azzurra, Ciro Immobile si è preso anche la Nazionale. Ci era finito pure lui nel vortice delle critiche dopo la mancata qualificazione al Mondiale 2018. Giusto due anni fa era titolare nelle 2 partite del play-off contro la Svezia, quelle che hanno sancito l’eliminazione definitiva dalla Coppa del Mondo a 60 anni dall’unico precedente. L’accusa: Immobile forte con la Lazio, scarso con gli azzurri. La realtà poi è stata un’altra: Ciro tra i volti della nuova Italia targata Mancini ha contribuito ad ottenere la qualificazione ad Euro 2020 con largo anticipo. E ha segnato in 3 occasioni: contro la Finlandia lo scorso 8 settembre e due volte contro l’Armenia.

Immobile, scalata in classifica

Immobile ha siglato il suo primo gol con l’Italia contro l’Olanda il 4 settembre del 2014. Era il gruppo di Antonio Conte ct. Da lì in poi ha marcato altre 9 reti, un bottino che gli permette di superare Francesco Totti e agganciare Cassano, Zola e Carapellese. L’obiettivo? Superare Levratto, Cevenini e Di Natale a quota 11, Magnozzi, Orsi, Pirlo e Casiraghi a 13. Record possibili già a marzo in amichevole. E poi? Il vero scopo è quello di volare nella top 10 dei più grandi marcatori della storia azzurra. Graziani e Vieri a 23, Altobelli, Inzaghi e Baloncieri a 25, Baggio e Del Piero a 27. Il podio dei super goleador è comandato da Riva (35), Meazza (33) e Piola (30). Una missione impossibile? No. Immobile a 29 anni può dare ancora tanto all’Italia. E pure la Lazio si augura che Ciro possa segnare sempre di più per continuare a volare.

“Magnifici”. Mancini: “Siamo stati grandi”

Tutte le notizie di Lazio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Squadra PT Squadra PT
Juve 76 Cagliari 41
Inter 68 Parma 40
Lazio 68 Fiorentina 36
Atalanta 67 Sampdoria 35
Roma 54 Udinese 35
Napoli 52 Torino 34
Milan 50 Genoa 30
Sassuolo 46 Lecce 29
Verona 44 Brescia 21
Bologna 42 Spal 19
SERIE A - 32° GIORNATA
SABATO 11 LUGLIO 2020
Lazio - Sassuolo 1 - 2
Brescia - Roma 0 - 3
Juve - Atalanta 2 - 2
DOMENICA 12 LUGLIO 2020
Genoa - Spal 2 - 0
Parma - Bologna 2 - 2
Fiorentina - Verona 1 - 1
Cagliari - Lecce 0 - 0
Udinese - Sampdoria 1 - 3
Napoli - Milan 2 - 2
LUNEDÌ 13 LUGLIO 2020
Inter - Torino 3 - 1