Lazio, Leiva di nuovo ko: finale di stagione a rischio

Il centrocampista brasiliano convive ancora con i dolori al ginocchio operato: probabile una nuova operazione ad agosto
Leiva: problemi al ginocchio operato ad aprile. Stagione finita© Getty Images

ROMA - Una visita in Paideia, niente allenamento e il nuovo responso: Lucas Leiva si deve fermare ancora una volta. Il centrocampista della Lazio vede peggiorare la sua situazione: il ginocchio, operato il 4 aprile scorso, non è guarito. L’articolazione si gonfia e gli dà anche dolore. Altro stop, impossibile capire quanto starà fermo. Rischia un’altra operazione ad agosto.

Lazio, lady Correa incanta a Ibiza: relax tra mare e piscina
Guarda la gallery
Lazio, lady Correa incanta a Ibiza: relax tra mare e piscina

Il calvario di Leiva

L’ex Liverpool soffre di una condropatia, infiammazione della cartilagine del ginocchio destro. E non solo: a marzo riscontrata anche una meniscopatia esterna. Operato il 4 aprile dal dottor Ezio Adriani e non dal coordinatore dello staff medico e consulente ortopedico della società Lazio, il dottor Fabio Rodia. Il 24 maggio il rientro in gruppo, il recupero lampo, poi il 26 pit-stop in Paideia. Inizia il caos tra medici, preparatori e fisioterapisti sui rientri dei giocatori infortunati. Lucas torna in campo, non al meglio, contro il Milan. Scelta disperata e controproducente. Stop che potrebbe essere ora definitivo. Il suo finale di stagione è a rischio. Sono giorni di valutazione per cercare di risolvere un problema che assomiglia sempre di più ad un incubo.

Caos Lazio, Lotito ora è pronto ad agire pesantemente
Guarda il video
Caos Lazio, Lotito ora è pronto ad agire pesantemente

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti