Lazio, l’umore dei tifosi per il derby: “Con Immobile si sogna. E Lulic è tornato…”

Il derby del silenzio, con l’Olimpico vuoto, si gioca sui social. I sostenitori laziali puntano tutto su bomber Ciro e il ritorno del capitano
Lazio, l’umore dei tifosi per il derby: “Con Immobile si sogna. E Lulic è tornato…”© Bartoletti

ROMA - C’è una prima volta per tutto, un giorno racconteremo che durante una pandemia si è giocato un derby tra Lazio e Roma senza pubblico. Non era mai successo, ma l’emergenza impone questo. E allora c’è vita per il tifo social: Facebook, Twitter, Instagram. Niente bandiere al vento, solo emoticon e parole nell’etere di internet. Tifo 2.0, altro non c’è pur di stare vicino alla squadra. Senza dimenticare l’appuntamento che i tifosi si sono dati a Formello prima del passaggio del pullman biancoceleste che viaggerà in direzione Olimpico.

Lazio, finalmente il sorriso di Lulic. E Inzaghi carica per il derby
Guarda la gallery
Lazio, finalmente il sorriso di Lulic. E Inzaghi carica per il derby

Il bentornato a Lulic

Social Lazio pieni di messaggi per Senad Lulic. Il capitano biancoceleste è tornato dopo 11 mesi e tre operazioni alla caviglia. E i tifosi ricordano quel 26 maggio del 2013, quando Senad segnò il gol partita nel derby della finale di Coppa Italia: “Bentornato, quanto ci sei mancato!”. E un altro: “Sei mancato non solo per il talento, ma per la tua caparbietà e la voglia di non mollare mai”. Qualcuno punzecchia: “Sei il loro incubo peggiore”. E un altro azzarda: “Va bene anche se non gioca. Stasera lo metterei sotto la Curva Nord come coreografia!”. Sfottò pre-derby, tutto come da tradizione.

Attaccati a Immobile

“Il derby va giocato con il cuore”, ha detto Simone Inzaghi in conferenza stampa. E i tifosi aggiungono: “Pure con Immobile!”. L’attaccante della Lazio è tra i più citati in vista della sfida alla Roma: “Ciruzzo, gli hai già fatto male. Segna ancora!”. In carriera il bomber ha segnato ai giallorossi in 6 occasioni su 9 partite. “A Smalling e compagni gli devi far girare la testa”, scrive uno accanito. Il più bel messaggio tra i tanti commenti però, è forse questo: “Fai brillare la Scarpa d’Oro, Ciro. Con te non abbiamo paura, facci sognare”. Tutti appesi al numero 17. Il fenomeno di Inzaghi proverà a far sognare davvero i suoi tifosi incollati alla tv da casa.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti