Acerbi: “Lazio e Sassuolo nel mio cuore. Sarà grande sfida”

Il difensore biancoceleste, ex della partita, ha raccontato le sue emozioni: “Neroverdi fulcro della carriera”
Acerbi (Lazio© Getty Images

ROMA - Un match speciale quello tra Lazio e Sassuolo per Francesco Acerbi. É un ex della sfida, dopo essere rinato in neroverde si gode un momento d’oro nella Capitale. E l’incontro di oggi all’Olimpico, con fischio d’inizio alle ore 18, per lui sarà particolare: “Ho già affrontato la mia ex squadra in questi tre anni: rivedere i miei ex compagni, brave persone e ottimi giocatori, è sempre un piacere. Quello emiliano rimane un bell'ambiente con al suo interno grandi lavoratori”, le parole rilasciate nel match program della Lazio.

Cuore Sassuolo

“Loro giocano bene, hanno uno stile ben definito. De Zerbi sta facendo un ottimo lavoro, ha calciatori ideali per il suo tipo di gioco. Il Sassuolo poi è un punto dietro di noi, servirà quindi ancora più attenzione del solito. La Lazio e il Sassuolo sono le squadre che hanno segnato di più la mia carriera? Direi proprio di sì. La Lazio per le grandi emozioni che stiamo vivendo, mentre il Sassuolo è stato il fulcro della mia carriera, anche fuori dal campo".

De Zerbi: "Ha ragione Conte. 6-7 squadre in lotta per lo Scudetto"
Guarda il video
De Zerbi: "Ha ragione Conte. 6-7 squadre in lotta per lo Scudetto"

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti