Luiz Felipe corre verso il rientro: c’è una possibile data

Il brasiliano della Lazio si allena a Formello e scalpita: può essere il rinforzo in più per la difesa, ma qualcuno dovrà fargli spazio
Luiz Felipe corre verso il rientro: c’è una possibile data© Getty Images

ROMA - Si allena a testa bassa con gli scarpini e il pallone, Luiz Felipe. È fuori da gennaio dopo l’operazione alla caviglia, ora punta il rientro per aiutare la Lazio nel rush finale, quello decisivo per cercare di tornare in Champions League. Deve recuperare la condizione atletica migliore e non solo: nelle prime partitelle dovrà anche superare il timore dei contrasti. Passo dopo passo, sguardo proiettato in avanti e ad una possibile data di rientro in campo. Difficile vederlo convocato per Benevento e Napoli, forse con il Milan potrebbe farcela. Mancano dieci giorni alla sfida ai rossoneri. Un azzardo? Si vedrà. Inzaghi spera di riaverlo con il Genoa (2 maggio) o per la Fiorentina la domenica successiva. Veri test per giocare con Luiz Felipe al derby con la Roma del 15 o 16 maggio.

Luiz Felipe dentro, chi gli fa spazio?

Il regolamento prevede un solo cambio di lista. Se entra Luiz Felipe, deve fargli spazio un altro calciatore. Rischiano Hoedt o Musacchio, lo slot va pensato e deciso con cautela. Ad Inzaghi le giuste considerazioni da qui sino al momento della variazione. Il tecnico spera di giocare le ultime partite con la difesa titolare composta dal brasiliano, Acerbi e Radu.

Lazio, un occhio agli svincolati: ecco chi si libera a giugno
Guarda la gallery
Lazio, un occhio agli svincolati: ecco chi si libera a giugno

Mister Calcio Cup europei

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti