Juve-Lazio, standing ovation per l'uscita di Chiellini: gli abbracci con compagni e avversari

Allegri ha regalato al 18' la standing ovation dello Stadium al capitano bianconero all'ultima partita davanti ai propri tifosi: il simbolico passaggio della fascia a Dybala
Juve-Lazio, standing ovation per l'uscita di Chiellini: gli abbracci con compagni e avversari© LAPRESSE
3 min
TagsDybalaAllegri

È durata solo 17 minuti l'ultima partita casalinga di Giorgio Chiellini con la maglia della Juventus, la numero 560 in assoluto del difensore livornese con addosso i colori bianconeri.

Juve, l'ultima in casa di Chiellini finisce al 15'

Nelle celebrazioni per l'addio ai propri tifosi del capitano dell'Italia campione ad Euro 2020, infatti, è stato inserito un "fuoriprogramma", visto che la notizia della sostituzione del numero 3 della Juve dopo meno di un quarto di partita non era trapelata, ma era stata evidentemente programmata. A prendere il posto di Chiellini è stato Matthijs De Ligt, ovvero colui al quale nella prossima stagione sarà affidata a tutti gli effetti l'eredità del capitano delle ultime stagioni, in coppia con Leonardo Bonucci.

Juve, ultima allo Stadium per Dybala e Chiellini: l'omaggio dei tifosi
Guarda la gallery
Juve, ultima allo Stadium per Dybala e Chiellini: l'omaggio dei tifosi

Juve-Lazio, Chiellini esce: la standing ovation dello Stadium

Al 18' della gara contro la Lazio, quindi, l'omaggio dei tifosi dell'Allianz Stadium per Chiellini, iniziato di fatto già dal primo minuto con striscioni, ringraziamenti e cori personalizzati, si è trasformata in una standing ovation. Il giocatore è riuscito a trattenere le lacrime, ricambiando con il sorriso sulle labbra gli abbracci e gli applausi dei compagni e le strette di mano degli avversari, tra i quali Luis Alberto.

Chiellini, offerte in arrivo da due franchigie della MLS
Guarda il video
Chiellini, offerte in arrivo da due franchigie della MLS

Juve-Lazio, Chiellini lascia la fascia a Dybala

Quindi un altro momento simbolico, il trasferimento della fascia da capitano a Paulo Dybala, l'altro giocatore al passo d'addio nella serata davanti ai propri tifosi. La lunga passerella di Chiellini prima di lasciare per l'ultima volta da giocatore il campo che lo ha visto protagonista per 11 anni, ai quali vanno aggiunti i sei nei quali la Juve ha giocato le partite casalinge all'Olimpico, si è conclusa con un abbraccio con Max Allegri e con tutti i giocatori della panchina. Poi, il gran finale, con la sfilata sotto la curva dei tifosi bianconeri e una lunga sosta per firmare autografi e scattare selfie.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti