Marcos Antonio: "Ho scelto subito la Lazio. Voglio portarla in Champions"

Il brasiliano è fermo da mesi, ma non vede l'ora di sentirsi di nuovo protagonista in campo: "De Zerbi importante per me, ora sono a totale disposizione di Sarri"
Marcos Antonio: "Ho scelto subito la Lazio. Voglio portarla in Champions"© Marco Rosi / Fotonotizia
2 min

FORMELLO - La bella avventura allo Shakhtar, poi lo scoppio della guerra in Ucraina e la fuga in Brasile. Marcos Antonio ha aspettato una chiamata importante per rilanciarsi. Ecco la Lazio nel suo futuro. Vuole tornare a crescere dimostrando tutto ciò che aveva fatto di buono in passato. E con la maglia biancoceleste non vede l'ora: "Sono molto felice di essere qui dopo un periodo difficile per me. Essere qui è un’allegria immensa e mi sento molto bene dal punto di vista fisico. La guerra in Ucraina? Non ne parlo, è ancora in corso. De Zerbi mi ha aiutato molto, non sarà diverso rispetto a quello che troverò qui. Sarri? Sono a disposizione, farò tutto quello che mi chiederà. Leiva un grande, ricordo anche Hernanes. Mi ispiro molto a Lucas, soprattutto in fase difensiva. Ho parlato con lui, gli ho detto che avrei preso il numero ed era felice. Il calcio italiano è molto bello, cercherò di fare bene. Giocare la Champions è un obiettivo, la Lazio merita di esserci. Gli altri centrocampisti qui sono forti, voglio imparare, farò del mio meglio. Poi spetterà al tecnico decidere, io devo farmi trovare pronto. Ho scelto la Lazio appena ricevuto la chiamata, è un grande club. Il mio ruolo? Sono multifunzionale e quello che mi chiederà Sarri l’ho fatto anche allo Shakhtar”.

Tare presenta Marcos Antonio

“Marcos è un giocatore di grandi qualità tecniche. Interpreterà il ruolo che ha lasciato un grande come Leiva, lo fa in maniera diversa rispetto a quello visto in passato. Ma rispecchia le caratteristiche della filosofia del nostro allenatore. E questo ci ha portato a sceglierlo. I requisiti che abbiamo avuto da De Zerbi sono state molto buone. Conoscerà il nostro calcio, crescerà negli anni. Ha un potenziale importante e delle caratteristiche che rispecchiano il gioco della squadra. Sono ottimista, diventerà un punto di riferimento”.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti