Europa League, la doppia missione del tifo laziale

Domani in 200 in Danimarca, poi in 2500 a Cremona. Esaurito il settore ospiti allo “Zini”, ci sono tagliandi disponibili altrove
Europa League, la doppia missione del tifo laziale© BARTOLETTI
3 min
Carlo Roscito
TagsEuropa LeagueLazioSarri

ROMA - Il sostegno per la Lazio continua a essere esportato lontano da Roma. Una doppia trasferta precede la sosta della Serie A, la prima in programma domani a Herning, la seconda domenica a Cremona. I laziali, dopo aver trasformato lo stadio Olimpico in un fattore a favore, hanno davanti altre due partite prima dello stop del campionato. Saranno in 200 a seguire la squadra di Sarri in Danimarca contro il Midtjylland, non potevano essere di più: c'erano poche disponibilità per il settore ospiti dell'MCH Arena, completamente esaurita visto il fascino del confronto con un'italiana. Saranno 9.430 spettatori totali, è la capienza massima per l'Europa League. Ieri mancavano giusto qualche centinaio di biglietti per raggiungere il sold out. Una volta archiviata la gara europea, ci sarà poi l'ultima tappa della parentesi in corso. Per Cremonese-Lazio (fischio d'inizio domenica alle 15) è già esaurito il settore ospiti dello "Zini": 2.450 tagliandi staccati nel giro di pochissimi giorni, tanto che alcuni tifosi avrebbero optato per l'acquisto di un biglietto nei settori adiacenti.

Entusiasmo

La Cremonese, per chiarire la dinamica della vendita, ha deciso di diramare ieri un comunicato ufficiale sul proprio sito: «In occasione della partita Cremonese-Lazio di domenica 18 settembre, la società non ha messo a disposizione dei sostenitori della squadra ospite biglietti a loro dedicati in settori diversi dalla Curva Nord. Si sottolinea comunque, che in base alle disposizioni vigenti, l’acquisto dei biglietti per la partita stessa non è soggetto a limitazioni e pertanto i sostenitori della squadra ospite possono liberamente acquisire tagliandi di ogni settore». La tifoseria biancoceleste sta vivendo con grande euforia la seconda stagione con Sarri alla guida, la Lazio sta mostrando gioco e risultati, la campagna acquisti caratterizzata dall'arrivo di otto calciatori ha dato una mano ad alimentare l'entusiasmo. Oggi verrà riaperta la campagna abbonamenti per la seconda volta dopo la chiusura iniziale, ma il supporto - come evidente già dalla seconda giornata con il Torino - viene ribadito in continuazione anche per le gare da disputare in trasferta. Oggi 200 laziali, domenica altri 2.500 (almeno) per chiudere nel modo migliore possibile gli impegni rimasti e far sentire meno fuori casa la Lazio.

Lazio, Provedel è già da record
Guarda il video
Lazio, Provedel è già da record

Lazio, allenamento prima di volare in Danimarca
Guarda il video
Lazio, allenamento prima di volare in Danimarca


Commenti