Lazio, il ricordo per Re Cecconi: post emozionante sui social

Il club biancoceleste, nel giorno dell’anniversario della morte del mai dimenticato ‘Angelo Biondo’, lo celebra su Facebook e Instagram
Lazio, il ricordo per Re Cecconi: post emozionante sui social
1 min

ROMA - Quel maledetto 18 gennaio del 1977 si è trasformato oggi, a 46 anni di distanza, come un giorno speciale da dedicare a Luciano Re Cecconi. Il grande giocatore della Lazio di Maestrelli, del primo scudetto, è e rimane per sempre nei cuori di tutti i tifosi. Qualcuno se lo ricorda ancora e commenta sotto il post celebrativo che la società ha voluto dedicare a uno dei suoi miti: “Il nostro Angelo Biondo”. Maglia numero 8 a tinte laziali, impressa in immagini in bianco e nero che traspirano emozioni anche per i tifosi più giovani: “Ho sentito raccontare di Re Cecconi da mio nonno, un giocatore unico”. Scomparso tragicamente in uno scherzo finito male in una gioielleria in zona Collina Fleming. Re Cecconi c’è e i tifosi lo omaggiano. Il 18 gennaio, più degli altri giorni, è un momento per celebrarlo.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti