Russell Crowe rivela: "Tifo Lazio, potrei diventare matto all'Olimpico"

Le parole dell'attore che, all'indomani dell'ospitata al Festival di Sanremo, ha svelato la sua squadra del cuore
1 min

La terza puntata del Festival di Sanremo ha avuto uno dei suoi momenti più alti con la presenza dell'attore, vincitore di un premio Oscar, Russell Crowe. All'indomani dell'ospitata, l'attore è stato ospite di Rtl 102.5 per presentare il suo tour italiano: "Ho avuto un colpo di fulmine con Roma e l’Italia. Che bella la Puglia”, queste le sue parole d'amore verso il nostro paese.

Russell Crowe e la passione per la Lazio

Non solo il tour, che partirà proprio dalla Capitale il prossimo 23 giugno, l'attore ha anche confessato di essere tifosissimo della Lazio: "Sono laziale. Potrei diventare matto allo stadio Olimpico di Roma”, queste le sue parole per la felicità di tutti i tifosi biancocelesti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti