Lecce
0

Lecce, Liverani: "Non firmo per il pareggio con la Spal"

Il tecnico giallorosso: "Per la salvezza non è più lotta a quattro, ci sono 5-6 squadre. Gabriel recuperato, ma giocherà Vigorito. Petriccione e Tachtsidis ok, però Deiola resta un'opzione"

Lecce, Liverani:
© Getty Images

LECCE - Il Lecce di Fabio Liverani deve mettersi alle spalle la vittoria di Napoli per focalizzarsi sulla sfida con la Spal, crocevia fondamentale per la permanenza in Serie A. Queste le parole del tecnico salentino: "Questa è la prima occasione per allontanare ulteriormente una diretta concorrente per la salvezza. Servirà una partita di grande attenzione, in cui dovremo concedere il minimo e indispensabile. L'arrivo di Di Biagio ovviamente può portare insidie maggiori". Sui dubbi di formazione: "Qualcuno ce l'ho, anche perché sta iniziando un ciclo di partite importanti. Le due certezze sono i quattro in difesa e i tre di centrocampo. In avanti, poi, dipende tutto da chi scenderà in campo e dall'interpretazione. Siamo consapevoli di quanto fatto nelle precedenti due partite, ma non dobbiamo fermarci, dobbiamo tenere il piede premuto sull'acceleratore come fatto fin qui. Gabriel è recuperato, ma ha lavorato poco con la squadra, giocherà ancora Vigorito come titolare. Petriccione tornato a lavorare a pieno regime, così come anche Tachtsidis è rientrato bene e con grande voglia, ma Deiola resta un'opzione. In attacco abbiamo più soluzioni, nonostante qualche assenza. Babacar è quasi vicino al rientro, mentre Farias tornerà la prossima settimana dal Brasile e valuteremo".

"Se firmerei per il pareggio? Assolutamente no. Io me la gioco alla pari contro una squadra che ha le nostre stesse ambizioni. Non firmo per il pari. Se chi sta in basso inizia ad accelerare, anche chi sta qualche posizione più in alto di noi deve guardarsi attorno. Non è più una lotta a quattro per la salvezza. Adesso ci sono cinque o sei squadre". Sui maggiori pericoli domani: "Hanno tanti calciatori forti, da Petagna a Valoti, Di Francesco... Loro possono creare difficoltà, ma noi abbiamo tutte le carte in regola". Liverani conclude così: "I tifosi per noi rappresentano un valore aggiunto. Questa gente sta trascinando la squadra. Noi vogliamo continuare a regalare loro soddisfazioni".

Tutte le notizie di Lecce

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 1° GIORNATA
SABATO 19 SETTEMBRE 2020
Fiorentina - Torino 1 - 0
Verona - Roma 3 - 0
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020
Parma - Napoli 0 - 2
Genoa - Crotone 4 - 1
Sassuolo - Cagliari 1 - 1
Juve - Sampdoria 3 - 0
LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Milan - Bologna 2 - 0
MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2020
Benevento - Inter 18:00
Udinese - Spezia 18:00
Lazio - Atalanta 20:45