Milan
0

Milan, Pioli: "Emozionante salutare Mihajlovic. Piatek oggi è stato importante"

Ecco le parole del tecnico rossonero dopo la vittoria sul campo del Bologna: "Stiamo lavorando da squadra e non è un caso che arrivino i risultati"

Milan, Pioli:
© LAPRESSE

BOLOGNA - "Da queste vittorie ci portiamo a casa sensazioni positive, è stata una bella partita per merito di entrambe le squadre e la nostra qualità ci ha premiato" sono le parole di Stefano Pioli ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria del Milan a Bologna. Il tecnico rossonero ha dichiarato, su Mihajlovic: "Sono felice di averlo rivisto, mi dispiace non averlo potuto abbracciare ma mi sono emozionato". Poi, su Piatek e Theo Hernandez: "Piatek oggi è stato importante, c'era bisogno di scavalcare il pressing e ha fatto un lavoro per la squadra. Theo Hernandez? Ha tempi di gioco offensivi fantastici e un gran piede, nelle prime partite lo facevo partire troppo alto mentre ha bisogno di campo davanti: se abbiamo predominio sulla partita rende meglio". Infine, ha concluso: "Stiamo lavorando da squadra e non è un caso che arrivino i risultati, lavoriamo meglio e non ci tiriamo indietro. Adesso è il momento di insistere, oggi non dovevamo soffrire così tanto e chiuderla prima. Abbiamo giocatori per giocare bene al calcio ma la qualità da sola non basta".

Tutte le notizie di Milan

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti