Ibra e la curiosa scelta di Mandzukic nello spogliatoio del Milan

L'attaccante svedese rivela un curioso retroscena sull'arrivo a Milano dell'attaccante croato
Ibra e la curiosa scelta di Mandzukic nello spogliatoio del Milan© LAPRESSE

“Mr. no good” ha impressionato anche Ibrahimovic. Una sorta di piccolo miracolo perché si sa che re Zlatan difficilmente resta a bocca aperta. E invece è stato proprio lo svedese a rivelare un piccolo retroscena sull’ingresso dell’attaccante croato ex Juve Mario Mandzukic nello spogliatoio rossonero. “Quali sono state le sue prime parole al Milan? Lui non parla tanto e si vede. Me lo avevano detto ma non ci credevo. Ho provato a dirgli benvenuto in slavo, in italiano ma niente”, ha rivelato Zlatan con il sorriso sulle labbra nonostante il brutto ko interno del suo Milan contro l’Atalanta. “Mister Pioli gli ha chiesto se voleva dire qualcosa alla squadra e lui ha detto di no. È uno di poche parole, molto serio e concentrato ma parla molto poco“.

Ibrahimovic-Mandzukic, prove d'intesa: Pioli studia la nuova coppia del Milan
Guarda la gallery
Ibrahimovic-Mandzukic, prove d'intesa: Pioli studia la nuova coppia del Milan

Milan, i migliori video

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti