Diluvio prima di Milan-Verona, le magliette stese ad asciugare in panchina

La pioggia e la grandine fanno slittare il match a San Siro e hanno bagnato tutti, anche la panchina dei giocatori dell'Hellas
Diluvio prima di Milan-Verona, le magliette stese ad asciugare in panchina
1 min

La pioggia e la grandine non perdonano e dominano San Siro. Il diluvio che ha posticipato di 25 minuti il match tra Milan ed Hellas Verona, non ha risparmiato nessuno, nemmeno le maglie dei giocatori. La grande quantità d'acqua piovuta dal cielo un'ora prima del calcio d’inizio a Milano, con Maresca che insieme a Leao e Faraoni è sceso in campo per verificare che il pallone rimbalzasse, ha reso pesante il terreno di gioco e anche le maglie dei gialloblù.

Lo stendino di San Siro

Le magliette della squadra di Baroni, pronte a bordocampo per essere indossate dai giocatori, infatti si sono completamente bagnate. E per asciugarle e renderle indossabili prima del fischio d'inizio, sono state stese direttamente in panchina. Così le sedute del Verona sono diventate uno stendino d'eccezione e forse le primee uniche stendibiancheria nella storia della Serie A.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Milan, i migliori video

Commenti