Andrea Ranocchia lascia il calcio: è ufficiale

L'ex difensore di Monza e Inter ha annunciato il suo ritiro attraverso i propri profili social: "Già prima dell'infortunio si era rotto qualcosa, mi sentivo vuoto. Non voglio tornare a giocare"
Andrea Ranocchia lascia il calcio: è ufficiale© LAPRESSE
2 min
TagsRanocchiaGalliani

Andrea Ranocchia lascia il calcio. Dopo aver rescisso nei giorni scorsi con il Monza, l'ex difensore dell'Inter ha annunciato sui social il suo addio al calcio giocato a 34 anni.

Ranocchia si ritira dopo l'infortunio e l'addio al Monza

La notizia era nell'aria, e il giocatore l'ha ufficializzata con un lungo messaggio video, titolato Endgame, pubblicato sul proprio profilo Instagram. Ranocchia aveva rescisso consensualmente il suo contratto con il Monza dopo il grave infortunio subito durante il match contro il Napoli, quando ha riportato la frattura del perone.

Ranocchia: “Non credo di tornare a giocare”
Guarda il video
Ranocchia: “Non credo di tornare a giocare”

Ranocchia: "Già prima dell'infortunio si era rotto qualcosa. Non tornerò a giocare a calcio"

Nel video postato sui profili social, Ranocchia ha annunciato: "Sono qui per dirvi qual è il mio pensiero in questo momento, ci tenevo. Quando ho iniziato a giocare a calcio ho cominciato con grande passione, sono stati momenti bellissimi. Ho sempre pensato a divertirmi e a portare avanti la mia passione. Sono molto riconoscente al Monza che mi ha dato questa possibilità. Mi hanno dato fiducia offrendomi la possibilità di rimettermi in gioco. Purtroppo, all'inizio di questa stagione, le sensazioni non erano buone. Andando avanti è come se mi si fosse spento qualcosa. Naturalmente all'inizio non volevo accettarlo, ma sentivo che non c'era più niente dentro di me. Poi c'è stato questo brutto infortunio che mi avrebbe tenuto fuori per mesi e ho ritenuto giusto non prendere in giro nessuno. Ho sentito il dottor Galliani e gli ho espresso il mio malessere. Non ho più niente da dare in questo momento. Ci siamo lasciati da amici e con grande rispetto. Adesso mi prendo un po' di tempo, in questo momento non credo che tornerò a giocare a calcio. Non è assolutamente quello che voglio".

Così Izzo ha fatto innervosire Di Maria: tutti i momenti che hanno portato al fallo di reazione
Guarda la gallery
Così Izzo ha fatto innervosire Di Maria: tutti i momenti che hanno portato al fallo di reazione


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti