Napoli, la mossa di Allan: sms di pace a Edoardo De Laurentiis 

Il centrocampista ha tentato un chiarimento con il vicepresidente dopo il brutto episodio accaduto negli spogliatoi dopo la partita di Champions con il Salisburgo
Napoli, la mossa di Allan: sms di pace a Edoardo De Laurentiis 
Antonio Giordano

NAPOLI - Edo De Laurentiis, ch’è il vice presidente, allo stadio c’è andato, s’è accomodato al suo solito posto in tribuna d’onore, ha guardato l’allenamento, ha ripensato (probabilmente) a quella notte surreale, nella quale il Napoli s’è rivoltato contro la scelta del club e dunque del padre, al proprio scontro con Allan, agli effetti d’un dopo-partita che ha lasciato il segno nei rapporti e che però ora la diplomazia e il buon senso puntano a ricostruire.

Caos Napoli, i tifosi contestano i giocatori
Guarda la gallery
Caos Napoli, i tifosi contestano i giocatori

Gli sms di Allan a De Laurentiis Jr.

C’è un piano di riavvicinamento, pare l’abbia attuato proprio Allan, messaggiando un paio di volte a De Laurentiis junior, per chiarirsi e per cominciare a cancellare un episodio brutto, grossolano, sgarbato che con l’adrenalina c’entra poco e che però ora va definitivamente seppellito con un gesto diverso e anche immediato.

Allan contestato: "Vattene da Napoli"
Guarda il video
Allan contestato: "Vattene da Napoli"

Corriere dello Sport - Stadio

Abbonati all'edizione digitale del Corriere dello Sport!

Scegli l'abbonamento su misura per te

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti