Insigne, gol e assist per Elmas: il Napoli batte l'Ascoli

Il capitano azzurro è subito super e trascina i suoi alla vittoria per 2-1: risposte positive per Spalletti in attesa dell'esordio in campionato
Insigne, gol e assist per Elmas: il Napoli batte l'Ascoli© FOTO MOSCA
4 min
TagsnapoliInsigneSpalletti

CASTEL DI SANGRO - Insigne torna da capitano e da leader per trascinare il Napoli, che batte l'Ascoli 2-1 a Castel di Sangro. Il 10 azzurro sblocca il match nel primo tempo su rigore alla sua prima uscita prestagionale con la squadra, poi nella ripresa inventa l'assist per Elmas, appena entrato, per il raddoppio. Nel mezzo, oltre al pareggio di Bidaoui sull'unica disattenzione concessa, tanti spunti offensivi e un'ottima solidità difensiva del Napoli. In attesa dell'esordio in campionato il 22 agosto contro il Venezia, Spalletti continua a raccogliere indicazioni positive.

Insigne trascina il Napoli e si prende l'ovazione dei tifosi
Guarda la gallery
Insigne trascina il Napoli e si prende l'ovazione dei tifosi

La diretta di Napoli-Ascoli

TABELLINO: Napoli-Ascoli 2-1 (7' Insigne, 25' Bidaoui, 63' Elmas)

FINE SECONDO TEMPO

91' - Dopo un minuto di recupero arriva il triplice fischio. Il Napoli batte l'Ascoli 2-1.

90' - Super Leali! Zanoli pesca Gaetano che spara di potenza sui guantoni del portiere, reattivo e provvidenziale.

82' - Spalletti inserisce Zanoli, classe 2000, per Mario Rui.

75' - Subito Gaetano, dribbling e tiro dalla distanza che termina alto.

68' - Esce il capitano Insigne tra gli applausi dei tifosi, al suo posto il 25enne Machach. La fascia passa sul braccio di Koulibaly. Dentro anche Gaetano per Zielinski.

63' - GOL DEL NAPOLI! Appena entrato Elmas riceve l'assist delizioso di Insigne e batte Leali con un preciso tocco sotto, 2-1.

61' - Cambia Spalletti: Malcuit per Di Lorenzo, Rrahmani per Manolas e Elmas per Fabian Ruiz.

58' - La punizione di Insigne è centrale, para Leali.

54' - Preme il Napoli alla ricerca del nuovo vantaggio, ancora Osimhen, stavolta incornando di testa su suggerimento di Zielinski, non trova la porta.

50' - Osimhen si gira in area e calcia in diagonale dalla destra, il tiro però non centra lo specchio.

45' - Riparte il secondo tempo senza cambi.

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

46' - Dopo un minuti di recupero finisce il primo tempo.

43' - Tiro debole di Osimhen che Leali blocca a terra con estrema facilità.

40' - Passano i minuti e la partita si fa più equilibrata, non tanto nel possesso, sempre a favore del Napoli, quanto nelle occasioni da gol, scarse per entrambe le squadre. Gli azzurri manovrano ma non riescono a sfondare.

25' - GOL DELL'ASCOLI! Dalla bandierina arriva il pareggio dell'Ascoli: Avlonitis fa da sponda per Bidaoui che a porta vuota mette dentro l'1-1.

24' - Si affaccia l'Ascoli con una punizione di Dionisi che la barriera devia sopra la traversa in calcio d'angolo.

16' - Insigne ci prova con la specialità della casa, il tiraggiro diventato celebre durante gli Europei, il destro però è fuori misura.

11' - Monologo Napoli, che sfiora il raddoppio: dalla lunetta la rasoiata di Zielinski colpisce il palo.

7' - GOL DEL NAPOLI! Osimhen viene atterrato in area da Eramo: è calcio di rigore. Dal dischetto Insigne non sbaglia e firma l'1-0.

4' - La prima conclusione è del Napoli con Fabian Ruiz, sinistro troppo angolato che finisce sul fondo.

1' - Comincia Napoli-Ascoli, primo possesso per la squadra di Sottil.

Napoli-Ascoli, dove vederla in tv

L’amichevole Napoli-Ascoli sarà visibile in tv alle 17.30 su Sky (canale 254) ma anche su Canale 8 (canale 13 del telecomando) che ha acquisito i diritti in esclusiva delle amichevoli di Castel di Sangro (la prossima è in calendario per sabato 14 agosto).

Napoli-Ascoli, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-3-3): Meret, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Lobotka, Fabian, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne. A disp.: Idasiak, Boffelli, Malcuit, Zedadka, Elmas, Rrahmani, Zanoli, Machach, Gaetano. All.: Spalletti.

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto, Avlonitis, Botteghin, D'Orazio; Castorani, Eramo, Collocolo; Fabbrini; Dionisi, Bidaoui. A disp.: Guarna, Raffaelli, Salvi, Quaranta, Tavcar, Intinacelli, D'Agostino, Lico, Franzolini, Ventola. All.: Sottil.

Arbitro: Dionisi da L’Aquila .  

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti