Roma, Dzeko chiede scusa: «Ho sbagliato»

Dopo la rissa con El Shaarawy a Ferrara Edin si è assunto la responsabilità dell’accaduto davanti a Ranieri e ai compagni. Sarà multato solo il bosniaco
Roma, Dzeko chiede scusa: «Ho sbagliato»© LAPRESSE
2 min
Roberto Maida

L’ assemblea della Roma ha deciso: Dzeko ha sbagliato, ha sbagliato di grosso, mentre El Shaarawy è stato più vittima che colpevole della rissa di Ferrara. Ma Dzeko ha anche chiesto scusa pubblicamente, nello spogliatoio, a tutta la squadra e all’allenatore. E questo gesto, particolarmente apprezzato da El Shaarawy che gli ha stretto la mano, ha ricompattato il gruppo a tre giorni dalla partita con il Napoli: «Ora stiamo tutti uniti, possiamo ancora risalire la classifica».

Adesso tocca ai dirigenti, che tornano stamattina dal Qatar, e a Ranieri, che a caldo nell’intervallo di Spal-Roma prese la decisione di “salvare” Dzeko sostituendo El Shaarawy, sistemare definitivamente lo strappo. La società, dopo essersi confrontata con i giocatori che hanno assistito all’episodio, ha deciso di multare il solo Dzeko. Ma l’aspetto tecnico resta di totale competenza di Ranieri. Che ha anche rassicurato El Shaarawy, molto deluso per l’esclusione di Ferrara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti