Ünder e la promessa di Petrachi: a settembre il rinnovo. Il turco fa beneficenza
© LAPRESSE
Roma
0

Ünder e la promessa di Petrachi: a settembre il rinnovo. Il turco fa beneficenza

L'attaccante è uno dei pupilli di Fonseca: a fine mercato stipendio raddoppiato. Il ventiduenne ieri ha donato 350kg di carne ai bisognosi

ROMA - I gol, gli assist e un’ottima condizione fisica lo hanno reso uno dei protagonisti dell’estate giallorossa. Cengiz Ünder è tornato a Trigoria lo scorso 9 luglio con tanta voglia di lasciarsi alle spalle una stagione deludente, dovuta soprattutto all’infortunio che lo ha messo ko per quasi tutto il girone di ritorno. Adesso ha voglia di stupire, di mostrare ai tifosi e soprattutto al club di essere un giocatore che può fare la differenza. Se ne sta accorgendo Paulo Fonseca che anche contro il Real Madrid, nell’amichevole di domenica scorsa, lo ha schierato titolare venendo pienamente accontentato dal turco per movimenti, strappi e assist. Di grande qualità quello per il gol di Dzeko,  con il quale ha ritrovato grande sintonia. 

Un precario di nome Dzeko. Ecco la strategia della Roma

Roma-Zaniolo: prove di rinnovo

Con ogni probabilità tra qualche settimana si troverà vicino un nuovo centravanti con il quale dovrà trovare il giusto feeling. La certezza è che lui non si muoverà da Roma, continuando il suo lavoro da professionista e aspettando la chiamata del diesse giallorosso per il rinnovo del contratto. Tra Ünder e Petrachi però c’è già stata una stretta di mano e la promessa dell’adeguamento dell’ingaggio. Il diesse, come fatto anche con Zaniolo (a un passo dalla nuova firma fino al 2024), ha chiesto tempo al turco per sistemare la rosa attuale tra acquisti e cessioni prima di sedersi al tavolo delle trattative con i giocatori già sotto contratto. Richiesta accolta dal ventiduenne che al momento con il suo milione netto a stagione percepisce uno degli stipendi più bassi della rosa della Roma, sopra soltanto a Mirante (900mila euro), Bianda (800mila euro), Zaniolo (700mila euro) e Fuzato (500mila euro). Ingaggio raddoppiato dal prossimo settembre, con qualche bonus e premio legato alle prestazioni individuali e della squadra. 

Icardi, assist alla Roma ma il Napoli rilancia

Respinte le avances di Arsenal e Bayern Monaco (che anche negli ultimi giorni ha chiesto informazioni tramite intermediari), Under è pronto a vivere la sua prima vera stagione da protagonista con un tecnico che già dalle prime uscite amichevoli lo sta valorizzando grazie al suo calcio offensivo e verticale. Ünder è felice di Fonseca e non ha intenzione di lasciare la Roma. Anche perché nella capitale si trova molto bene, grazie anche all’ottimo rapporto stretto con la comunità turca della città, l’Ambasciata e il tecnico della Roma Under 15 campione d’Italia Tanrivermis con il quale ha trascorso ieri l’Eid al-Adha, la festa del sacrificio delle comunità musulmane. Per l’occasione Under ha donato 350 chili di carne alla Fondazione Türkiye Diyanet Vakf? distribuita ai musulmani bisognosi. 

Perché sfidare i musi lunghi

Fonseca: "Il difensore? Non deve essere lento..."

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...
Caricamento...
Caricamento...
SERIE A - 4° GIORNATA
VENERDÌ 20 SETTEMBRE 2019
Cagliari - Genoa 3 - 1
SABATO 21 SETTEMBRE 2019
Udinese - Brescia 0 - 1
Juve - Verona 2 - 1
Milan - Inter 0 - 2
DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Sassuolo - Spal 12:30
Bologna - Roma 15:00
Lecce - Napoli 15:00
Sampdoria - Torino 15:00
Atalanta - Fiorentina 18:00
Lazio - Parma 20:45

 

Calciomercato in Diretta