Pastore e Mancini:
© LAPRESSE
Roma
0

Pastore e Mancini: "Delusione forte serve più attenzione". Fazio: "Alziamo la testa"

Le parole dei giallorossi al termine del match contro il Borussia Moenchengladbach

La Roma perde 2 a 1 contro il Borussia Moenchengladbach con un altro gol allo scadere dopo il rigore inesistente concesso nella gara d'andata nei minuti di recupero. Il percorso della Roma si mette clamorosamente in salita e la squadra di Fonseca sarà costretta a vincere le prossime due partite per accedere ai sedicesimi di finale. Al termine del match Javier Pastore ha detto la sua a caldo: "Delusione forte, non ce lo aspettavamo - ha ammesso a Sky -. Abbiamo fatto una grande partita nel secondo tempo. Abbiamo creato tante occasioni per fare il secondo gol. Il pareggio ci stava bene, loro sono molto forti e stavano bene. Fa male, ma dobbiamo continuare. Abbiamo sbagliato un paio di giocate chiare o contropiedi. Abbiamo giocato tante partite di seguito, la fatica ci ha giocato contro ma non dobbiamo trovare scuse e bisogna allenarci di più per fare più gol. Ora ci giochiamo tutto nella prossima partita, cercheremo di fare una grande partita con tanta grinta e voglia di vincere. Oggi ce la siamo giocata contro una grande squadra, peccato per il gol all’ultimo minuto".

Roma, irregolare il primo gol del Borussia. I tifosi: "Uno scandalo!"

Anche Federico Fazio, autore dell'autorete e poi del pari giallorossi, è intervenuto al termine del match: "Ci sono stati episodi che non ci hanno favorito, ma non parliamo degli arbitri - le sue parole a Roma Tv -. Abbiamo fatto una partita fisica contro una grande squadra. Dobbiamo continuare così e vinceremo tante partite. Abbiamo giocato una grande partita. Ora domenica abbiamo una grande partita per il campionato e vogliamo i tre punti. E’ stata una partita equilibrata. Loro sono una squadra molto fisica. In generale abbiamo fatto una buona partita. Dobbiamo continuare a guardare avanti". 

Roma, Spinazzola domani parte per Parma: si aggrega alla squadra

Anche Gianluca Mancini ha commentato la gara: "Ci aspettavamo l’atteggiamento di pressing del Borussia. Ci avevano studiato meglio. Abbiamo avuto un po’ di difficoltà nell’uscire con il pallone, rischiando troppo e dando a loro troppa fiducia. Abbiamo servito poco Dzeko. Abbiamo trovato difficoltà nell’andarli a prendere, quindi non abbiamo fatto bene perché si erano messi a tre. Dobbiamo analizzarla e fa male prendere questo gol. Non sono alibi, dobbiamo stare più attenti. Ma adesso ci dobbiamo buttare nel campionato. Però in Europa adesso non dobbiamo fare calcoli, dobbiamo solo vincere”.

Roma, Fonseca: "Ko che fa male. Niente calcoli, vinciamo le ultime due"

Tutte le notizie di Roma

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

SERIE A - 12° GIORNATA
VENERDÌ 08 NOVEMBRE 2019
Sassuolo - Bologna 3 - 1
SABATO 09 NOVEMBRE 2019
Brescia - Torino 0 - 4
Inter - Verona 2 - 1
Napoli - Genoa 0 - 0
DOMENICA 10 NOVEMBRE 2019
Cagliari - Fiorentina 5 - 2
Lazio - Lecce 4 - 2
Sampdoria - Atalanta 0 - 0
Udinese - Spal 0 - 0
Parma - Roma 2 - 0
Juve - Milan 1 - 0

Calciomercato in Diretta