Le pagelle della Roma: ecco i top e flop di Fonseca 

Vediamo i migliori e i peggiori tra i giallorossi scesi in campo in Germania nella sconfitta contro il Borussia Mönchengladbach
© LAPRESSE
Roberto Maida

Una sconfitta che sa di beffa per come è arrivata, all'ultimo e con un grave errore arbitrale (di nuovo). Il Borussia Mönchengladbach gela la Roma ed ora il girone per il passaggio del turno in Europa League si complica. Vediamo nel dettaglio i migliori e i peggiori della squadra di Fonseca che hanno giocato in Germania. 

Borussia Moenchengladbach-Roma 2-1: l’analisi di Roberto Maida
Guarda il video
Borussia Moenchengladbach-Roma 2-1: l’analisi di Roberto Maida

 

Roma, i migliori

Santon 6,5

Interpreta con coraggio la partita. Recupera 11 palloni. Dalla sua parte però il Borussia pizzica troppo. 

Pastore 6,5

Fonseca gli chiede più volte di entrare nel vivo del gioco. E lui recepisce: due tiri preoccupano Sommer. Si prende anche la punizione del pareggio anche se stavolta sbaglia qualche pallone di troppo. 

Veretout 6,5

Lo trovi dappertutto, anche quando vuole cercare miracoli come nel momento fatale. Ma sulla testa di Plea non può arrampicarsi. 

Corre, dribbla e calcia: si avvicina il rientro in gruppo di Mkhitaryan!
Guarda il video
Corre, dribbla e calcia: si avvicina il rientro in gruppo di Mkhitaryan!

 

Roma, i peggiori

Kluivert 5

Troppe occasioni, troppe scelte sbagliate. Meritava di uscire lui, non Zaniolo e Pastore. 

Fazio 5,5

Spezza e riattacca i fi li della partita: nella stessa porta di piatto segna l’autogol e poi va a incassare il pareggio. E’ travolto anche lui dall’ultimo arrembaggio. 

Kolarov 5,5

Sta vivendo un periodo di scadimento di forma. Calcia la punizione del provvisorio pareggio ma il resto non è granché. Non azzecca quasi niente.

Roma, Fazio protagonista con il Monchengladbach: autorete e gol
Guarda la gallery
Roma, Fazio protagonista con il Monchengladbach: autorete e gol

Commenti