Roma, Pastore dentro un'altra eclissi: il mercato per lui tace

Non si è più visto dal 10 novembre contro il Parma e si parla di rientro nel 2020
Roma, Pastore dentro un'altra eclissi: il mercato per lui tace© LAPRESSE

Che fine ha fatto Javier Pastore? È la domanda che i tifosi iniziano a porsi, orfani del Flaco da più di un mese. L’ultima partita del fantasista argentino è stata quella di Parma, lo scorso 10 novembre. Una sconfitta, arrivata però dopo una striscia positiva di 4 partite (3 vittorie e 1 pareggio) in cui la stella del trequartista brillava di luce propria. Assist, colpi di tacco, dribbling e magie: una delizia per gli occhi. Pastore, grazie alla cura Fonseca, dipingeva calcio su tela come avrebbe fatto un pittore, al punto che tra fine ottobre e metà novembre il suo era diventato lo show più atteso del fine settimana. Il classe '89 nato a Cordoba ha avuto un grande merito: trasformare i fischi assordanti in un tripudio di applausi. Contro il Napoli, ad esempio, dopo aver mandato in tilt la difesa azzurra si è preso una standing ovation dell’Olimpico. Conquistando la folla si è preso la libertà di mostrare nuovamente la sua classe. Eppure l’interrogativo resta: che fine ha fatto Pastore?

Alibegovic incontra Dzeko all'Olimpico: "Bellissima esperienza"
Guarda la gallery
Alibegovic incontra Dzeko all'Olimpico: "Bellissima esperienza"

Il problema

La Roma ha comunicato ufficialmente che il ragazzo soffre di un problema all’anca. «Ha subito una contusione all’anca e oggi con il medico abbiamo deciso che non è pronto, non verrà convocato. Penso che rientrerà nel prossimo match» aveva dichiarato il tecnico alla vigilia della gara contro il Brescia, il 23 novembre. Da quel giorno il calciatore non si è più allenato costantemente con il gruppo, a parte qualche seduta, saltando anche le sfide a Basaksehir, Verona, e poi con Inter, Wolfsberger e Spal. Non dovrebbe farcela neppure per la trasferta di Firenze; il suo rientro è rimandato al 2020. Questo alimenta dubbi a fronte dei quali resta comunque la diagnosi uscita da Trigoria dove si è sempre parlato di fatto traumatico e non muscolare. Il Flaco, lo ricordano tutti, si è lasciato alle spalle come una serie di incubi i 5 infortuni ai polpacci – in 5 differenti momenti – che resero la stagione 2018-19 (più di 100 giorni in infermeria) un autentico calvario.

Leggi l'articolo completo sul Corriere dello Sport-Stadio in edicola

La Roma al completo per la cena di Natale
Guarda il video
La Roma al completo per la cena di Natale

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci Buoni Amazon!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti