Roma, Villar: "Roma, sono pronto. Pedro sembra un ventenne"

Le parole del centrocampista giallorosso alla vigilia della sfida di Europa League contro lo Young Boys

© LAPRESSE

ROMA - Prima gara europea della stagione, la Roma di Paulo Fonseca questa mattina è volata a Berna dove affronterà domani sera gli svizzeri dello Young Boys. Questo pomeriggio Gonzalo Villar è intervenuto in conferenza stampa per presentare la gara. 

Tutte le notizie sulla Roma

Con il Benevento è entrato subito in partita. Qual è stata la principale difficoltà nel passaggio dal calcio italiano a quello spagnolo?
"È un calcio diverso, giocavo nella serie B spagnola. In Italia si gioca a ritmi più alti, ma adesso mi sento molto più preparato e sto bene. Mi alleno al massimo". 

Pedro un giocatore dominante. 
"Pedro sta giocando a un grande livello. È importante che sia qui, ha segnato due gol e sta giocando benissimo. Sembra avere ventidue anni. È un esempio per me e per Carles Perez". 

Roma, Friedkin dà scacco a Pallotta in 2 mesi

Doppio Dzeko e standing ovation per Pedro: manita Roma al Benevento
Guarda la gallery
Doppio Dzeko e standing ovation per Pedro: manita Roma al Benevento

Da non perdere





Commenti