Roma, tamponi tutti negativi: giocatori attuano il protocollo

Dopo la positività di Mancini, tutta la rosa giallorossa è stata sottoposta ai test di rito

© LAPRESSE

ROMA - Buone notizie per Paulo Fonseca: Gianluca Mancini è l'unico positivo nell'ultima tornata di tamponi fatti nella Roma. Tutti gli altri sono infatti risultati negativi con la squadra che a partire da questa sera potrà rientrare a casa applicando il protocollo ASL che permette ai calciatori il tragitto casa-lavoro-casa. Gli assenti per Coronavirus dunque, oltre a Mancini, saranno Calafiori e Diawara. Nuovi tamponi, invece, verranno rifatti a ridosso della gara con il Milan.

Mancini è il terzo positivo al Coronavirus

Col Milan out Mancini e Smalling

C'era ansia in casa Roma all'indomani della vittoria in casa dello Young Boys in Europa League. La ripresa degli allenamenti a Trigoria, in vista del posticipo di campionato di lunedì 26 ottobre al Meazza contro il Milan, si era aperta con la notizia della positività al Coronavirus di Gianluca Mancini, il terzo caso dopo quelli di Diawara e Calafiori. Il difensore giallorosso, assente a Berna per squalifica, non sarà quindi a disposizione di Fonseca per il big match del monday night, andando ulteriormente a debilitare una difesa che con tutta probabilità non potrà contare neppure su Chris Smalling

Roma, anche Mancini positivo al coronavirus
Guarda il video
Roma, anche Mancini positivo al coronavirus

Commenti