Caso Diawara, la Roma non si arrende: depositato ricorso al Coni

Il club vuole riprendere il punto perso a tavolino nella prima giornata di campionato contro il Verona. Dopo il no della Corte sportiva d'appello, ecco il nuovo ricorso presentato al collegio arbitrale del Coni
Caso Diawara, la Roma non si arrende: depositato ricorso al Coni© LAPRESSE

ROMA - La Roma non si arrende sulla vicenda Diawara. Questa mattina il club giallorosso ha depositato al collegio arbitrale del Coni il ricorso per la sconfitta a tavolino contro il Verona dovuta all'errore nell'inserimento del centrocampista guineano nella lista over. 

Tutte le notizie sulla Roma

Esattamente un mese fa la Corte sportiva d'appello della Federcalcio aveva respinto il ricorso della Roma giudicandolo "Infondato". L'ad della Roma Fienga aveva commentato: "Non posso non esprimere tutta la mia amarezza per una sentenza che reputo profondamente ingiusta. Si è persa un'occasione per intervenire e modificare un'evidente lacuna normativa, ma soprattutto non si è voluto evitare che venisse comminata una sanzione palesemente sproporzionata rispetto al fatto commesso. Abbiamo fatto il massimo depositando un ricorso di grande importanza, che proponeva una soluzione giuridica che avrebbe permesso un giusto riesame di equità su questa norma che non distingue l'errore dal dolo. Riservandoci di analizzare ulteriori nostre azioni - allo stato - ci limitiamo a prendere atto che si è semplicemente deciso per una drastica chiusura a qualsiasi ipotesi di revisione di tale norma che riteniamo iniqua e ingiusta". 

Adesso la Roma proverà a riaprire il caso: il collegio arbitrale del Coni studierà il caso e se dovesse accettare il ricorso ripartirebbe il procedimento proprio dalla Corte Sportiva d'Appello. 

La Roma in partenza per Sofia: c'è Smalling, assenti sette big!

La Roma in partenza per la Bulgaria: c’è Smalling, out sette big
Guarda il video
La Roma in partenza per la Bulgaria: c’è Smalling, out sette big

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti