Roma, termina il vertice tra Fienga, Fonseca e dirigenti: via Gombar e Zubiria

Incontro tra il tecnico e la proprietà dopo l'allenamento pomeridiano. Il team manager lascia Trigoria dopo l'errore sulle sostituzioni, ai saluti anche il Global Sport Office. Valerio Cardini nuovo team manager
Roma, termina il vertice tra Fienga, Fonseca e dirigenti: via Gombar e Zubiria© LAPRESSE
Jacopo Aliprandi

ROMA - È durato circa tre ore il vertice tra Paulo Fonseca, Guido Fienga, Tiago Pinto e la proprietà della Roma. Dopo la disfatta di ieri in Coppa Italia contro lo Spezia, questo pomeriggio la società giallorossa si è riunita al Fulvio Bernardini per discutere su come affrontare la crisi che ha portato a due ko consecutivi e all'eliminazione dalla coppa. Al termine dell'allenamento Paulo Fonseca ha incontrato la proprietà e la dirigenza, anche per analizzare il grave errore delle sei sostituzioni effettuate nel match contro lo Spezia.

Roma, fiducia a Fonseca fino a sabato: la squadra non andrà in ritiro

A questo proposito, il primo a pagare per l'ingenuità è il team manager Gianluca Gombar, che lascerà nei prossimi giorni Trigoria dopo otto anni di lavoro in giallorosso. Nel 2013 Gombar venne assunto come assistente nel reparto Media e responsabile degli aspetti amministrativi, successivamente ricoprì il ruolo di team manager della Primavera di Alberto De Rossi, mentre dal 2017 è cominciata la sua esperienza in prima squadra, prima come vice di De Sanctis poi dal 2019 come team manager.

Ai saluti anche il Global Sport Office Manolo Zubiria. Il nuovo team manager sarà Valerio Cardini.

Roma, Fonseca arriva a Trigoria poco prima dell’allenamento
Guarda il video
Roma, Fonseca arriva a Trigoria poco prima dell’allenamento

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti