Roma, Pau Lopez ai saluti. Contatti per Musso dell'Udinese: la situazione

Il portiere spagnolo continua a non convincere, Tiago Pinto cerca un calciatore completo e punta l'argentino dell'Udinese
Roma, Pau Lopez ai saluti. Contatti per Musso dell'Udinese: la situazione© Getty Images
Jacopo Aliprandi
TagsRomaPauLopezMusso

ROMA - In una partita sbaglia con le mani ma è preciso con i piedi, in un'altra invece è quasi impeccabile nelle parate ma è un disastro nei passaggi. E alla fine Pau Lopez non è mai un portiere completo, capace di parare e allo stesso tempo essere un valore aggiunto nel far ripartire l'azione dal basso. O semplicemente passare un pallone senza sbavature. 

Anche nel match contro il Milan il portiere spagnolo non è arrivato alla sufficienza. Ci sarebbe arrivato se non avesse toccato il pallone con i piedi. Perché in fatto di parate è stato assoluto protagonista. Tre ottime respinte sui tiri di Rebic, Tomori e Saelemaekers che hanno aiutato la Roma a restare in partita. Voto con i guantoni: sette. Quattro invece il giudizio sulla partita dello spagnolo con i piedi. Prima il pasticcio con Fazio, lo stop sbagliato e il regalone per Ibrahimovic che invece di passare il pallone all'indietro per un rossonero liberissimo ha provato il colpo di tacco. Poi l'altro grave errore che ha portato al gol di Rebic, con quel passaggio completamente sballato che ha preso la Roma in controtempo facendo ripartire il Milan. Insomma, bene con i guanti ma un disastro con i piedi. 

Roma, contatti con Musso dell'Udinese

Pau Lopez a ventisei anni da poco compiuti si dimostra un portiere con ampi margini di crescita, ma non adatto a un club come la Roma. Al club giallorosso serve un uomo già affidabile, che possa dare sicurezza alla squadra e - per il gioco di Fonseca - dare garanzie alla difesa per rimanere alta. Tutto quello che (fino a ora) Pau Lopez non è riuscito a dare. Petrachi lo aveva acquistato dal Betis Siviglia per ventidue milioni più la metà del cartellino di Sanabria, facendo di Pau Lopez il portiere più costoso della storia della Roma. Proprio per questo Mirante adesso è tornato in pianta stabile in panchina per cercare di non deprezzare troppo lo spagnolo e trovargli un acquirente. Non perché Fonseca abbia deciso di puntare su di lui anche per il futuro. 

La Roma ha deciso di cambiare portiere e dalla prossima stagione tra i pali non ci sarà più Pau Lopez. Tiago Pinto sta studiando le varie alternative per la porta, guardando in Italia ma anche all'estero. In serie A sono tanti i nomi che piacciono, ma il primo della lista si chiama Juan Musso. Il portiere argentino dell'Udinese è più di un'idea per il club giallorosso che già lo aveva cercato la scorsa estate se fosse andato via Pau Lopez. Ad agosto il suo agente aveva già aperto all'ipotesi Roma: "È una grandissima squadra, certo che sarebbe una possibilità - aveva dichiarato -. Tutto quello che so è che se dovesse arrivare un’offerta la valuteremmo. Quello giallorosso è un top club, se Pau Lopez dovesse andar via e loro dovessero cercare un portiere, perché no? Ovviamente c’è bisogno di un’offerta che soddisfi Juan ma anche l’Udinese”.

Appuntamento solo rinviato: i contatti (indiretti) tra la Roma e Musso sono già partiti, così come i sondaggi tra gli intermediari giallorossi e l'Udinese. Il portiere argentino sarebbe entusiasta di approdare in un club come la Roma e ha già dato la sua disponibilità al trasferimento. Attenzione alla concorrenza dell'Inter, che da tempo segue il ventiseienne per sostituire tra un paio d'anni Samir Handanovic. La Roma resta comunque in pole proprio perché Musso sarebbe immediatamente titolare, in nerazzurro invece dovrebbe farsi una stagione da secondo aspettando l'addio dello sloveno. La Roma in caso di affondo dovrà trovare l'accordo con l'Udinese, da sempre bottega cara della Serie A. La prima richiesta per l'estremo difensore è di venticinque milioni di euro. Tanti, troppi per la Roma che sarebbe disposta a investire una decina di milioni più qualche contropartita tecnica. Per il momento è ancora presto per parlare di soldi, anche perché la priorità della Roma è trovare un club disposto ad acquistare l'incompleto Pau Lopez. 

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti