Mkhitaryan: “Non so se il prossimo anno sarò ancora alla Roma”

Le parole del trequartista armeno al termine del match contro la Lazio: "Ho ancora un po' di giorni per riflettere sul mio futuro"
Mkhitaryan: “Non so se il prossimo anno sarò ancora alla Roma”© LAPRESSE
2 min
TagsRomaMkhitaryanderby

ROMA - Il derby è della Roma. La squadra di Paulo Fonseca ha battuto la Lazio 2-0 con le reti di Mkhitaryan e Pedro, consegnando così di nuovo la stracittadina ai giallorossi. Al termine del match Mkhitaryan è intervenuto ai microfoni delle emittenti televisive: 

È la tua miglior stagione?
“Probabilmente sì, sono contento - ha dichiarato a Dazn -. Avremmo voluto vincere qualcosa, secondo me questa squadra potrà vincere qualcosa”.

Ci sarai anche l’anno prossimo?
“Vediamo, adesso non posso dire niente, vediamo c’è ancora tempo”.

La Roma?
“Sono innamorato di questo club, però ci sono ancora un po’ di giorni per pensare se resterò o meno”.

Il ruolo che ti piace di più?
“Non importa, io voglio divertirmi e vincere le partite con i miei compagni. Ringrazio Dzeko per il bellissimo gol, è il mio 12° e sono contento”.

Che regalo gli farai?
“Vediamo (ride, ndr)”.

Che differenze ci sono tra Fonseca e Mourinho?
“Non so, anche con il Manchester abbiamo giocato bene e vinto tre trofei. Quello che conta è vincere qualcosa, vediamo se aiuterà la Roma a vincere qualcosa, sarebbe bellissimo”.

Fonseca?
“Per alcuni giocatori e per il mister era l’ultima partita e volevamo fare una cosa speciale, non è semplice battere la Lazio. Abbiamo fatto di tutto per vincere, abbiamo dimostrato di poter giocare contro chiunque e vincere”.

Roma, festa in campo dopo la vittoria nel derby
Guarda la gallery
Roma, festa in campo dopo la vittoria nel derby

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti