Roma, pressing su Pellegrini per il rinnovo: cosa manca

Lorenzo vuole ripercorrere la strada di Totti e De Rossi anche se Barça e Liverpool lo lusingano da tempo. La prossima settimana nuovo incontro per il contratto
Pellegrini© LAPRESSE
Guido D'Ubaldo
TagsRomaPellegrini

ROMA - Quello che presto Tiago Pinto metterà sul piatto sarà per Lorenzo Pellegrini il contratto - fin qui - più importante della sua vita. Il primo da capitano della Roma, da leader del club per cui ha sempre tifato. Il rinnovo non è mai una questione semplice da affrontare, soprattutto per un giocatore ancora giovane, corteggiato da alcuni dei club più importanti del mondo. Se bussano alla tua porta Barcellona e Liverpool, inevitabilmente l’idea ti lusinga e ti fa affiorare qualche dubbio. Ma alla fine dovrebbe prevalere la voglia di restare nella Capitale, per ripercorrere le orme di Totti e De Rossi. Di sicuro Pellegrini è attratto dalla possibilità di lavorare con José Mourinho. La Roma è in pressing e presto Tiago Pinto avrà un nuovo contatto con l’entourage del centrocampista per continuare a lavorare sul rinnovo, per estendere la durata del rapporto con un sostanzioso aumento di stipendio e togliere finalmente quella clausola rescissoria da trenta milioni che ha sempre spaventato i tifosi.

Roma, ventennale scudetto: ecco il delirio nella capitale per il tricolore
Guarda la gallery
Roma, ventennale scudetto: ecco il delirio nella capitale per il tricolore

Cosa manca

Servirà ancora molto lavoro tra le parti per raggiungere un accordo: Tiago Pinto ha già visto in diverse occasioni uno dei suoi agenti per trovare la quadra, ma fin qui (anche complici le lusinghe economiche di Barça e Liverpool) ci sono stati pochi passi avanti. La prossima settimana il general manager proverà a incontrare nuovamente Giampiero Pocetta per ribadire la volontà di tenere Pellegrini e farne uno dei principali testimonial (come è già stato anche negli ultimi anni) della Roma. Lorenzo ha da sempre ribadito il suo orgoglio nel vestire la maglia della Roma, la squadra per la quale ha anche sacrificato l’Europeo per quella lesione riportata nel derby, a due partite dalla fine del campionato. Tutto lascia pensare che Pellegrini non abbia il desiderio di lasciare la sua città, e che dopo aver definito tutti i dettagli (ci vorrà ancora tempo) la firma arriverà.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Roma, Zaniolo non vuole fermarsi: ecco l'ultimo allenamento
Guarda il video
Roma, Zaniolo non vuole fermarsi: ecco l'ultimo allenamento

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti