Roma, la lista degli indesiderati di Pinto: 23 i nomi da cedere

Tanti si allenano a parte, altri sono fuori quota usciti dalla Primavera. Da questi i giallorossi risparmierebbero 36,7 milioni, con Florenzi come caso più spinoso
Roma, la lista degli indesiderati di Pinto: 23 i nomi da cedere© ANSA
TagsRoma

ROMA - Un’estate di fuoco per Tiago Pinto, alle prese sì con gli acquisti per rinforzare la rosa da consegnare a Mourinho, ma anche con le tante cessioni di giocatori fuori dal progetto giallorosso. Le uscite sono di primaria importanza per il general manager, che giorno e notte è in contatto con agenti e club per cercare di sfoltire una squadra che vede 23 elementi considerati indesiderati. Un mix di giocatori usciti dalla Primavera, rientrati dai prestiti e della prima squadra che non sono più nei piani della società: tutti nomi che nelle ultime settimane si stanno allenando a Trigoria con preparatori atletici e allenatori aspettando la chiamata di altre squadre a cui accasarsi. Naturalmente i primi giocatori da piazzare sono quelli con gli stipendi lordi più alti. Quindi Javier Pastore (8), Nzonzi (5,7), Florenzi (5,2), Fazio (5,1), Pedro (4), Santon (2,6), Olsen (2,4), Coric (2,1), Bianda (1,6). Nove giocatori che costano alla Roma ben 36,7 milioni di euro a stagione. Troppi per qualsiasi club.

Florenzi è il caso più spinoso

Sicuramente il caso più spinoso riguarda l’ex capitano della Roma. Fresco vincitore dell’Europeo, Florenzi non è partito domenica scorsa per il Portogallo insieme a Cristante e al neacquisto Shomurodov, ma dopo il tampone molecolare è rimasto nella capitale e da ieri ha cominciato ad allenarsi a Trigoria con il resto del gruppo. L’azzurro non vuole fare il vice Karsdorp nella prossima stagione, la Roma spera di liberarsi di un ingaggio importante riuscendo anche a guadagnare 6-7 milioni da investire sul mercato: per il momento di off erte concrete non ne sono arrivate, ma il suo agente è in contatto con diversi club che stanno monitorando la situazione.

Roma, allenamento tra sorrisi e duro lavoro. Mourinho a colloquio con Cristante
Guarda la gallery
Roma, allenamento tra sorrisi e duro lavoro. Mourinho a colloquio con Cristante

Roma, i giovani usciti dalla Primavera da cedere

Tanti poi i giovani usciti dalla Primavera: Vicario, Ndiaye, Morichelli, Tripi e (forse) Ciervo sono i 2002 che resteranno come fuori quota, gli altri invece lasceranno la Roma in prestito o a titolo definitivo. Salutati Tomassini (Taranto), Muteba (Legnano), Megyeri (Budapest Honvéd II) e Buttaro (Palermo), Milanese piace al Torino, Providence in Francia, Riccardi alla Triestina, Sdaigui alla Sambenedettese, Valeau al Seregno e Bouah a Reggina e Pescara. Tanti nomi, meno di un mese per cederli tutti.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Conference League: Roma contro una tra Trabzonspor e Molde
Guarda il video
Conference League: Roma contro una tra Trabzonspor e Molde

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti