Roma, occhi su Anguissa e Delaney: ma prima gli esuberi

Il mercato ora dipende tutto dalle cessioni. Il Genoa su Pedro: i giallorossi vogliono sfruttare i bene­fici del decreto crescita e sono disposti a pagare parte dell’ingaggio
Roma, occhi su Anguissa e Delaney: ma prima gli esuberi
3 min
Guido D'Ubaldo

l mercato della Roma fatica a decollare. La società è stata tra le più attive in serie A, ma i tifosi hanno qualche perplessità. Manca il centrocampista che aveva chiesto Mourinho. Xhaka, inseguito per due mesi, sta per firmare il rinnovo del contratto con l’Arsenal. Si attendono le cessioni per poter accontentare l’allenatore, ma non è facile piazzare calciatori che hanno ingaggi imporanti come Pedro, Florenzi, Pastore, Fazio, Nzonzi e Santon, tanto per citare solo quelli con gli stipendi più alti.

Roma, anche Damsgaard nel mirino: Inter su Dzeko ma la Roma dice no

Tiago Pinto segue alcune alternative tra i centrocampisti. Da Anguissa del Fulham a Delaney del Borussia Dortmund, fino a Damsgaard della Sampdoria, un’idea lanciata dal presidente blucerchiato Ferrero, ma che potrebbe essere favorita dagli sgravi fiscali legati al decreto crescita, per i trasferimenti in Italia. Il Fulham chiede venti milioni, mentre il Borussia si accontenterebbe anche di dodici. Per Damsgaard Ferrero parte da venti, ma è disposto ad accettare anche giocatori in parziale contropartita. Le difficoltà che la società incontra sul mercato si riferiscono alla policy scelta dai Friedkin da quando sono arrivati in Italia: la Roma non riconosce i premi di valorizzazione in caso di cessione dei giovani e anche le commissioni per i procuratori sono al minimo. L’Inter ha chiesto la disponibilità a quattro attaccanti per il dopo Lukaku, tra questi c’è Dzeko. Ma la situazione è completamente in alto mare ed è difficile prevedere come andrà a finire. Di sicuro la posizione della Roma non cambia: a due settimane dall’inizio del campionato Mourinho non vuole privarsi del centravanti titolare. L’eventuale offerta di due anni di contratto potrebbe far vacillare il centravanti, ma la Roma resta rigida sulla sua posizione.

Mourinho felice, vittoria per la Roma in Portogallo
Guarda la gallery
Mourinho felice, vittoria per la Roma in Portogallo

Pedro verso il Genoa. La situazione delle cessioni

[…] Intanto si attende l’ufficializzazione per Matias Viña, che ha completato la quarantena e dalla prossima settimana potrebbe allenarsi con i suoi nuovi compagni a Trigoria. Da un mese è della Roma, ma problemi burocratici legati al pagamento attraverso una finanziaria hanno rallentato la definizione dell’operazione. […] E. Non ci sono grosse novità per le cessioni. Per Pedro si cerca una squadra in Italia, per sfruttare i vantaggi del decreto crescita. La Roma potrebbe anche pagare una parte dell’ingaggio che ammonta a tre milioni di euro. L’attaccante spagnolo potrebbe interessare al Genoa. Tiago Pinto sta lavorando anche sull’ipotesi della risoluzione del contratto con qualche giocatore.

Tutti gli approfondimenti sull’edizione del Corriere dello Sport – Stadio

Inter, il dopo Lukaku è una lotta tra Zapata e Dzeko
Guarda il video
Inter, il dopo Lukaku è una lotta tra Zapata e Dzeko

Maglia Abraham: scopri l'offerta

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti