Totti in tensione per la Roma: "A Tirana vorrei giocare anche io"

L'ex capitano giallorosso alla 29ª edizione del "World Stars Football Match"
Totti in tensione per la Roma: "A Tirana vorrei giocare anche io"© LAPRESSE
1 min

ROMA - Francesco Totti non si ferma un attimo. Ieri era a San Siro per la partita di beneficenza organizzata da Eto'o, oggi invece è a Monaco per un evento con la nazionale piloti e domani sarà a Tirana per la finale di Conference League tra Roma e Feyenoord. Questa sera l'ex capitano giallorosso è stato protagonista nella 29ª edizione del "World Stars Football Match" alla vigilia del GP F1 a Monaco il 29 maggio. 

L'intero incasso della partita sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione Star Team for the Children. Totti non ha giocato perché ha rimediato un piccolo infortunio nella partita di ieri, domani invece volerà a Tirana per tifare la sua squadra impegnata nella finale di Conference League: “Sono teso per Tirana, mi sarebbe piaciuto giocarla, a tutti piacerebbe farlo - ha dichiarato Totti a Sky -. I piloti? Finalmente li vedo dal vivo, se sul rettangolo verde sanno muoversi. Sono un grande tifoso della Ferrari, spero che questo sia l’anno giusto. Consigli a Leclerc e Sainz? Sanno come muoversi”


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti