Calciomercato Roma: Ndicka per puntellare la difesa, Frattesi dista 7 milioni

Mourinho vuole un centrale mancino per la linea a tre, il classe '99 è un profilo gradito. Si cerca l'intesa con il Sassuolo per il centrocampista
Calciomercato Roma: Ndicka per puntellare la difesa, Frattesi dista 7 milioni
4 min
Roberto Maida

ROMA - È solo l’inizio. La Roma trasmette dal suo interno una sensazione di calma, determinata dalla consapevolezza che l’estate sarà lunga e lascerà il tempo per costruire una squadra all’altezza delle aspettative di Mourinho. Secondo i piani, dopo Matic che numericamente ha preso il posto di Mkhitaryan, arriveranno altri due centrocampisti, un difensore centrale, l’attaccante da 15 gol se partirà Zaniolo e poi ancora Celik, che è stato ormai agganciato, e probabilmente Solbakken, il cui arrivo potrebbe slittare a gennaio quando si sarà esaurito il contratto con il Bodø/Glimt.

Avanzamento

L’obiettivo è migliorare la quantità e la qualità delle opzioni disponibili, tenendo presente che Mourinho ha deciso di insistere sulla strategia della scorsa stagione: difesa a tre, insomma, con tutte le sue variabili. Per questo obiettivo Mourinho chiede un quinto difensore centrale, di piede mancino, per arricchire le soluzioni. Sfumato il preferito, il marocchino Aguerd che costava una tombola, un profilo gradito è quello del francocamerunese Ndicka, classe ‘99, in scadenza 2023 con l’Eintracht. Resta da capire quanto chiedano i tedeschi per liberarlo. L’affare sarebbe più semplice se la Roma vendesse Ibañez. Ma al momento non ci sono offerte che suggeriscano questa ipotesi.

La batteria

Nel mezzo intanto aumenta il traffico tra gente che viene e gente che va. La società spera di piazzare il prima possibile Diawara (Valencia o Lecce), Villar (Monza, Sampdoria o Spagna), Carles Perez (Udinese, Spezia o Spagna) e Kluivert (Francia). Tra risparmio sugli stipendi e denaro liquido, possono entrare i soldi che servono a investire sui due centrocampisti desiderati: uno può essere Davide Frattesi, per il quale la trattativa è stata avviata da tempo. L’accordo non è scontato, visto che i club sono divisi da 6-7 milioni, ma nemmeno impossibile. Perché a Trigoria giocano tanti ragazzini che nel Sassuolo potrebbero esplodere, come è successo in passato a Lorenzo Pellegrini, a Politano e allo stesso Frattesi. Per il momento la Roma tiene duro su Bove, che per Mourinho è un patrimonio su cui investire, mentre ha aperto alla cessione di Cristian Volpato, già autore di due gol all’Europeo Under 19. Nell’affare potrebbero entrare anche Felix, che verrà ceduto solo a titolo definitivo, e Tripi, jolly e capitano in uscita dalla Primavera. Ma oltre a Frattesi, Mourinho chiede un altro calciatore che possa migliorare l’efficienza offensiva della squadra. Un altro Mkhitaryan insomma. Non Grillitsch, che era stato cercato l’anno scorso ma non di recente. Soltanto dopo aver ottenuto il rinforzo lascerà andare Veretout, che ha rotto con la Roma già a novembre quando era in corso la trattativa per il rinnovo del contratto.

Attacco

Attenzione infine ai movimenti sull’attaccante. Confermato l’interessamento per il gigante Kalajdzic, nazionale austriaco dello Stoccarda, che potrebbe arrivare a prescindere da Zaniolo. Smentite invece per il momento le indiscrezioni di ieri su un possibile contatto con Alvaro Morata, che la Juventus ha rispedito all’Atletico Madrid. Dybala? Tutto fermo per ora. Più avanti, se non chiude con l’Inter, chissà. Belotti, altro svincolato di lusso, piace ma non ha le caratteristiche richieste. Serve una grande seconda punta, che sostituisca Zaniolo come spalla di Abraham. Basta aspettare che si incastrino gli elementi giusti.

Roma, 11 in vetrina e 3 big in bilico: la lista dei possibili partenti
Guarda la gallery
Roma, 11 in vetrina e 3 big in bilico: la lista dei possibili partenti

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti