Mourinho: "Espulso Zaniolo? L’arbitro non ha visto Pezzella…"

Le parole del tecnico giallorosso al termine del match perso contro il Betis Siviglia: "Il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto"
Mourinho: "Espulso Zaniolo? L’arbitro non ha visto Pezzella…"© LAPRESSE
1 min

ROMA - Roma beffata all’Olimpico. Incredibile doccia gelata per la squadra di José Mourinho che a tre minuti dalla fine del match ha subito il gol del ko. Anche in questa partita la Roma non è riuscita a sfruttare le tante occasioni avute, sbagliando tanto sotto porta e cadendo alla fine con una disattenzione difensiva. Zaniolo espulso a un minuto dalla fine per uno sgambetto sul suo avversario. Al termine del match Mourinho è intevenuto ai microfoni di Sky. 

Difficile spiegare questa sconfitta.
“Loro hanno avuto più qualità tecnica di noi, specialmente nel primo tempo. Noi abbiamo avuto più occasioni. Devo riconoscere che loro sono forti, ci hanno messo in difficoltà. Ma le occasioni sono state nostre, poi nela ripresa abbiamo sbagliato tanti gol. Il pareggio sarebbe stato giusto”.

Ha visto passività nei gol del Beits?
“Assolutamente sì. Nel secondo gol la squadra era stanca. Un sapore duro, la squadra non meritava di perdere”.

Zaniolo?
“Io non ho visto nulla. Pezzella doveva essere espulso, però Zaniolo sicuramente qualcosa avrà fatto”.

Come si immagina la partita a Siviglia?
“Non è arrivare primi il nostro obiettivo. Ora dobbiamo arrivare secondi, questo è il nostro obiettivo”.


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti