Da Zaniolo a Mourinho, ecco come Tokyo accoglie la Roma

L'arrivo dei giallorossi annunciato con un video trasmesso sui maxi-schermi della città: grande entusiasmo per lo 'Special One' e i suoi ragazzi
2 min

Tokyo è già pazza per la Roma. Grande entusiasmo in Giappone per l'arrivo dei giallorossi, che hanno scelto la capitale nipponica come destinazione della tournée invernale (in programma da oggi, martedì 22 novembre, fino al 29 novembre) coincidente con la sosta della Serie A per i Mondiali in Qatar. Ad annunciare l'arrivo dei giallorossi un video trasmesso sui maxischermi dei grattacieli della città, dove passano le immagini del tecnico José Mourinho e di Nicolò Zaniolo, ma anche di capitan Lorenzo Pellegrini e di Dybala che è però assente perché impegnato con l'Argentina ai Mondiali in Qatar

Doppia amichevole

Out anche Rick Karsdorp (che non ha risposto alla convocazione dopo gli screzi con Mou), Bryan Cristante (reduce da un'operazione alla mano) e l'infortunato Georginio Wijnaldum (impegnato nella riabilitazione). Ci sono invece Pellegrini, Spinazzola e Belotti, oltre ai tanti giovani. Volpato e Tahirovic (fresco di esordio col Torino e pupillo di Mourinho) guidano il gruppo di Primavera a disposizione. Sono due le amichevoli previste: la prima contro il Nagoya Grampus al Toyota Stadium il 25 novembre, l'altra il 28 novembre con lo Yokohama F. Marinos al Japan National Stadium.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti