Tiago Pinto e la frase su Zaniolo che lascia tutto in sospeso

Il dirigente giallorosso, prima della sfida di Coppa Italia, dribbla le domande sull'attaccante
Tiago Pinto e la frase su Zaniolo che lascia tutto in sospeso© AS Roma via Getty Images
2 min

ROMA - Nessuna risposta, Tiago Pinto dribbla ed evita il discorso più scottante, quello legato a Nicolò Zaniolo, che ha pubblicato una lettera per rimettersi a disposizione della squadra. Il general manager giallorosso però, prima della partita in Coppa Italia della Roma contro la Cremonese, resta vago e lascia tutto in sospeso: "Negli ultimi dieci giorni ho parlato di Zaniolo, ma oggi non è il momento perché c’è una partita molto importante per andare in semifinale. Nel momento giusto parlerò del tema, ma ora il nostro focus è la sfida con la Cremonese", ha dichiarato a Mediaset.

Pinto su Zaniolo

"Il rapporto di Zaniolo coi compagni? Capisco la curiosità, ma il club deve prendersi un paio di giorni per capire meglio. Poi parlerò al momento giusto, ma ora ora non posso dire di più. Il mercato? Prossima settimana parlerò anche di questo, in tutte le altre finestre avevamo migliorato la squadra, in questa no, è stato un mercato difficile e non solo per la Roma ma per tutte le squadre. Abbiamo fatto quello che era possibile, ma non sono felice di come è andato. Quando parlerò di Zaniolo? La prossima settimana", ha concluso Tiago Pinto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti