Abraham 'prega' e suda per riprendersi la Roma. E anche Osimhen lo carica

Dopo l'operazione al ginocchio il centravanti lavora per il recupero e posta un messaggio sui social, dove arriva il commento del collega del Napoli
Abraham 'prega' e suda per riprendersi la Roma. E anche Osimhen lo carica
1 min

ROMA - "Dio, posso anche non capure il tuo piano in questo momento ma ho fede in te". Queste le parole con cui Tammy Abraham accompagna su Instagram alcune foto in cui lo si vede lavorare duramente tra cyclette, palestra, piscina e fisioterapia per recuperare dall'infortunio (accusato nell'ultimo match della stagione contro lo Spezia) che lo ha costretto a finire sotto i ferri. 

Abraham, il sostegno di Osimhen

Operato circa tre settimane fa a Londra per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, il centravanti della Roma continua a sudare per tornare in campo anche se per rivederlo a disposizione di José Mourinho serviranno ancora mesi. E alla sua 'preghiera' intanto si unisce il collega Viktor Osimhen, attaccante del Napoli corteggiato dalle big d'Europa che ha commentato il post di Abrahm con due emoji, raffiguranti le mani giunte e un cuore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti