Mourinho svela la lista dei convocati della Roma: ci sono delle sorprese

In attesa dei nazionali, il portoghese non arriva a 11 titolari. E sugli infortunati...
Mourinho svela la lista dei convocati della Roma: ci sono delle sorprese
2 min

Una lavagna tattica, una formazione incompleta e due date, quelle del 10 e del 17 luglio: sono gli appunti di Mourinho, che fa ordine e organizza la ripartenza della Roma per la nuova stagione nel giorno del raduno giallorosso a Trigoria. Su Instagram Mou ha disegnato la situazione attuale, piazzando sul campetto le calamite con i nomi dei giocatori che già ha a disposizione da oggi (10 luglio) e quelli che avrà tra una settimana (il 17), facendo i conti con le assenze di alcuni titolari e gli infortuni di Abraham e Kumbulla, che infatti sulla lavagnetta sono rovesciati, cioè indisponibili.

La lista dei convocati di Mourinho

Il tecnico portoghese non arriva a 11 titolari: Svilar e Boer i due portieri, Mancini, Smalling e Llorente in difesa, gli esterni sono Karsdorp e Zalewski. Poi il buco a centrocampo dove Matic, la sorpresa Pagano - giovane della Primavera - e Aouar sono gli unici del ruolo. Con il baby gestito da Totti messo davanti all'ex Lione. In attacco figurano Dybala, El Shaarawy, Solbakken e Belotti. Questi sono i calciatori sui quali Mourinho può già contare. Quelli che avrà dal 17 luglio invece sono: Cristante, Bove, Spinazzola, Ibanez, Celik, Pellegrini, Rui Patricio e N'Dicka.

Mourinho, Dybala e la nostra prima pagina

In una seconda storia social Mourinho ha pubblicato la prima pagina del Corriere dello Sport di oggi: ci sono lui e Dybala abbracciati e lo strillo "Pura Joya". Mourinho ha menzionato Hublot, marca di orologi pregiati, e ha scritto: "Dovreste essere davvero contenti". Un messaggio per un brand con cui collabora da anni ma, forse, anche un messaggio per lo stesso Dybala. Rivederlo oggi a Trigoria per José è stato Pura Joya.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti