Lukaku scoppia a piangere dopo Roma-Lecce: l'immagine scatena i tifosi

La prova incolore contro l'Inter, il rigore fallito e la partita non eccezionale contro i salentini: il gol di Big Rom è una liberazione
Lukaku scoppia a piangere dopo Roma-Lecce: l'immagine scatena i tifosi
1 min

Non è stata una settimana facile per Romelu Lukaku. Non è stata una partita facile. Nell'ordine: la brutta prova di Milano, il rigore sbagliato contro il Lecce, la partita incolore contro i salentini. Sembrava stregata la porta. Sembrava stregato il suo sinistro. Poi il gol sotto la Sud, nel recupero. Una liberazione. Tanto che al fischio finale Romelu è scoppiato a piangere in campo. Lo ha consolato prima Nuno Santos, poi Mourinho (con tanto di bacio in testa) e, infine, i compagni. Con Belotti, quello che lui fa stare in panchina, tra i primi ad abbracciarlo. La Roma, la famiglia, è anche questo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti