Cobolli incontra il suo idolo De Rossi dopo Roma-Cagliari: coronato un sogno

Il tennista ha un passato nelle giovanili del club giallorosso con Edoardo Bove e un tatuaggio con una frase in onore dell'allenatore ed ex capitano: "È stato un piacere averti conosciuto, continua così"
Cobolli incontra il suo idolo De Rossi dopo Roma-Cagliari: coronato un sogno
1 min

Alla fine Cobolli ha coronato uno dei suoi sogni. Dopo Roma-Cagliari il tennista romano ha aspettato De Rossi fuori dallo stadio Olimpico per conoscerlo di persona. Cobolli, che ha un passato nelle giovanili del club giallorosso con Edoardo Bove, non ha mai nascosto la sua passione per la Roma. De Rossi è stato sempre un suo idolo, tanto che ha una frase tatuata addosso in suo onore: “Sei tu l’unica mia sposa, sei tu l’unico mio Amor”. È la scritta che c’era sulla fascia da capitano indossata dall’ex centrocampista, ora allenatore della Roma. Cobolli sta scalando la classifica Atp, ora è al numero 71. “È stato un piacere averti conosciuto, continua così”, ha scritto in una storia su Instagram.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti