Castori: "Servono rinforzi in tutti i ruoli, Salernitana in ritardo"

Il tecnico dei campani sulla situazione societaria: "Non mi piace lamentarmi, dobbiamo trovare le soluzioni. La salvezza non è impossibile"
Castori: "Servono rinforzi in tutti i ruoli, Salernitana in ritardo"© LAPRESSE
TagsSalernitanaCastori

CASCIA (Perugia) - Fabrizio Castori, allenatore della Salernitana, guarda avanti con relativa fiducia in vista della stagione in Serie A dei suoi ragazzi, ma non nega che ci siano dei problemi: "Non mi piace lamentarmi, se ci sono problematiche vanno trovate le soluzioni - le parole del tecnico a Sky Sport - siamo partiti in ritardo, ma c'è tutto il tempo per migliorare l'organico e trovare l'affiatamento. C'è grande entusiasmo e tutti questi problemi li mettiamo in secondo piano". A proposito delle vicende societarie con il passaggio dal proprietario Claudio Lotito a un trust, dice: "Dobbiamo intervenire un po' in tutti i ruoli, dobbiamo essere bravi a non sbagliare. Serve pazienza, dobbiamo prendere i giocatori giusti per fare il nostro calcio".

Castori: "Sono fiero del mio calcio, salvezza possibile"

Castori, che ha 67 anni, torna ad allenare nel massimo campionato dopo l'esperienza nel Carpi del 2015-16: "In Serie A ci sono stato cinque anni fa e mi era piaciuta, ora la voglio mantenere. Mi sono fatto da solo, in A non mi ci ha portato mai nessuno. Io sono fiero del mio calcio, cercando di essere veloci e di attaccare la linea difensiva avversaria. Cosa non semplice. Ci sono grandi aspettative e non vogliamo deludere i tifosi. La salvezza non è impossibile, una squadra che vince il campionato di B può salvarsi in Serie A".

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti