Salernitana, perché Iervolino ha fatto bene a richiamare Nicola

Il tecnico della storica salvezza 2022 conosce squadra e ambiente meglio di qualunque altro, eventuale, successore sulla panchina campana. A convincere il presidente, la schietta autocritica dell'allenatore dopo l'8-2 patito a Bergamo e la posizione in suo favore presa dalla squadra e dal ds De Sanctis. Ora Nicola può ripartire con la Salernitana (che ha 10 punti in più rispetto a un anno fa) e salvarla di nuovo
Salernitana, perché Iervolino ha fatto bene a richiamare Nicola© ANSA
2 min
Xavier Jacobelli
Tagsnicolaiervolino

Saggia e lungimirante è stata la decisione di Iervolino di richiamare Nicola sulla panchina della Salernitana, dopo averlo esonerato all'indomani dell'8-2 di Bergamo. Il tecnico della storica salvezza 2022 conosce squadra e ambiente meglio di qualunque altro, eventuale, successore sulla panchina campana. La sua schietta autocritica dopo la sconfitta con l'Atalanta e la posizione in suo favore presa dalla squadra e dal direttore sportivo Morgan De Sanctis hanno convinto Iervolino a tornare sui suoi passi. Il post con il quale l'allenatore ringrazia il presidente per averlo richiamato è la dimostrazione di quanto le difficoltà possano unire e non dividere una società, una squadra, una tifoseria decisamente temprate dalle vicissitudini del recente passato. Sono state superate con la conquista di una salvezza che, un anno fa di questi tempi, era ritenuta impossibile: all'epoca, la Salernitana era ultima in classifica con 8 punti dopo 18 giornate; oggi i punti sono 18 e 9 le lunghezze di vantaggio sulla zona B. Nicola ha salvato il Crotone, ha salvato la Salernitana e può ricondurla di nuovo al traguardo forte di una professionalità che si coniuga allo spessore di un uomo vero, ricco di generosità e di passione.

Salernitana, Iervolino richiama Nicola: la lunga lettera social
Guarda il video
Salernitana, Iervolino richiama Nicola: la lunga lettera social

 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Commenti