Boateng e la frase sul Bayern che esalta i tifosi della Salernitana

Le parole del difensore tedesco che ha appena firmato per il club granata e che ha già esordito domenica col Torino
1 min

Jerome Boateng aveva voglia di tornare a giocare. Ha scelto la Salernitana, farà coppia con Manolas che sta arrivando, è carico e motivato e rivela: "Voglio giocare a calcio altri tre anni. Sono in ottima forma, ho buone statistiche. Il mio contratto dura fino all'estate. Poi vedremo".

Boateng e il paragone con gli scudetti vinti

Intervistato da Kicker, il centrale campione del mondo con la Germania nel 2014 ha aggiunto: "Ho parlato molto con Ribery, mi ha detto molte cose positive, mi ha davvero entusiasmato. Sono molto felice di lavorare di nuovo con lui". La scelta Salernitana, dunque, è stata motivata con la presenza del campione francese, suo compagno al Bayern, ma non solo: "Ho ricevuto richieste e offerte diverse da tutti i continenti. Ma Inzaghi e il direttore sportivo mi hanno toccato il cuore. Vogliamo salvarci, ogni gara sarà una finale. Se mi salvo, forse varrà anche più dei tanti scudetti vinti (9 col Bayern, ndr)".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti